Emisfero Sud Nuova Zelanda Super Rugby

Israel Dagg ai Crusaders

Recentemente convocato da Graham Henry per i prossimi Test di giugno con gli All Blacks, il 21enne Israel Dagg sta per lasciare gli Highlanders dopo due anni per trasferirsi ai Crusaders. Un trasferimento che Dagg aveva già preso in considerazione l’anno scorso dopo la partenza dagli Hurricanes dell’amico Zac Guildford, salvo poi lasciarsi convincere a restare  da Peter Russell, coach di Hawke’s Bay.  «Sono legato ai Crusaders» ha raccontato Dagg a Sportal: «Ho parlato col mio agente e con un po’ di persone. Ho sentito Todd (Blackadder) un paio di volte. Li ho guardati quest’anno, c’è qualcosa di speciale laggiù. La loro cultura e il loro stile di rugby sono impressionanti. Zac li adora e mi ha detto di essersi trovato davvero bene e che è un’ottima squadra di cui far parte. E’ una delle migliori franchigie al mondo. E’ una grande opportunità esserne parte e migliorare il mio gioco. Mi è sempre piaciuto giocare con Zac, così la miglior opportunità che possa trovare è quella di giocare ancora lui». Con l’ingaggio di Israel Dagg, che sarà a questo punto seguito dal rinnovo di quello in scadenza di Zac Guildford, ai Crusaders mancherebbe così il solo Aaron Cruden per avere in rosa quelli che sono già considerati i tre più grandi talenti del rugby neozelandese del futuro.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi