Australia Emisfero Sud Francia Inghilterra Rugby Internazionale Top 14

James O'Connor nuova stella del Tolone?

Lascerà senza dubbio i London Irish. Una decisione già nell’aria da diverse settimane ed ufficializzata anche dal club di scena a Reading. Ma la prossima destinazione di James O’Connor potrebbe essere addirittura il pluristellato Tolone. A sancire l’addio con il club londinese è Brian Smith, director of Rugby della società. “James è un giocatore di classe mondiale, che si è ben ambientato nella nostra squadra. Per questo sono sicuro che giocherà con il cuore fino al termine del campionato”. Una decisione presa di comune accordo tra le parti. La volontà dell’australiano è comunque quella di essere a disposizione della Federazione, in vista dei Mondiali 2015. Scelta che non coincideva con i programmi dei London Irish, alla ricerca di un giocatore su cui investire nel lungo periodo (e che pertanto non sarebbe potuto essere O’Connor). Ma ora, sancito l’addio a fine stagione, i rumors attorno al suo prossimo futuro si sono intensificati e dalla Francia assicurano che potrebbe essere proprio lui il prossimo colpaccio del Tolone.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi