Australia Emisfero Sud Inghilterra Premiership Rumors

James O'Connor verso i London Irish

Scritto da Manuel Zobbio

Dovrebbero essere i London Irish, salvo sorprese, a mettere sotto contratto il talentuoso ma irrequieto trequarti australiano James O’Connor. Fallite le trattative fra il 23enne Wallabie e i Western Force, O’Connor aveva fatto sapere di essere intenzionato a disputare mezza stagione (da ora e fino a maggio) in un club europeo, con l’obiettivo di mettersi in mostra e riconquistare un contratto in Australia prima della World Cup. In Inghilterra e nell’emisfero Sud, i rumours danno in dirittura d’arrivo la firma con gli Exiles, il club fondato dagli irlandesi a Londra. Una formazione non di primissima fascia che potrebbe però permettere a O’Connor di ritrovare smalto dopo le vicissitudini extrasportive (leggi abuso di alcool) che l’hanno portato a essere defenestrato dall’Aru. Il giocatore, capace di giocare indifferentemente apertura, estremo o ala, ha twittato una foto sul volo che lo ha portato in Europa. Dopo l’atterraggio a Londra, è probabile che arrivi anche l’annuncio ufficiale. 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi