Zebre

LA FORMAZIONE DEGLI AIRONI ANTI MUNSTER

Montepaschi Aironi-Munster vedrà l’esordio da titolari con la maglia della franchigia per Pietro Travagli e Tommaso D’Apice. Entrambi “permit players” per coprire il buco lasciato dalle convocazioni della Nazionale durante il Sei Nazioni, il mediano di mischia quest’anno in forza al Petrarca Padova e il tallonatore della Rugby Roma saranno in campo dal primo minuto domenica contro la capoclassifica della Magners (calcio d’inizio alle 14 allo stadio Zaffanella di Viadana, arbitra il gallese David Jones).
Non è questa l’unica novità nella formazione scelta da Rowland Phillips e dal suo staff, che rispetto alla sconfitta di domenica scorsa contro Newport cambia altri quattro elementi nel XV di partenza.
Cambia infatti la coppia di centri, con Gilberto Pavan e Matteo Pratichetti che prendono il posto di San Martin e Pizarro, e torna anche Danwel Demas. Il sudafricano giocherà estremo al posto dell’infortunato Laharrague con Robertson e Toniolatti sulle ali a completare il triangolo allargato.
Mediana titolare inedita per l’esordio dal primo minuto di Pietro Travagli, che farà coppia con James Marshall.
Rientra anche Josh Sole in una terza linea completata da Gareth Krause e Nick Williams. Confermata la seconda linea con Marco Bortolami (capitano) e Joshua Furno, mentre in prima linea l’ultimo cambio è quello già annunciato dell’esordio di Tommaso D’Apice, tallonatore tra Fabio Staibano e Alberto De Marchi.
In panchina si rivede Riccardo Bocchino mentre è pronto a fare il suo esordio con gli Aironi anche il giovane mediano di mischia Giorgio Bronzini, classe ’90.

Montepaschi Aironi: 15 Danwel Demas; 14 Kaine Robertson, 13 Gilberto Pavan, 12 Matteo Pratichetti, 11 Giulio Toniolatti; 10 James Marshall, 9 Pietro Travagli; 8 Nick Williams, 7 Gareth Krause, 6 Josh Sole; 5 Marco Bortolami (c), 4 Joshua Furno; 3 Fabio Staibano, 2 Tommaso D’Apice, 1 Alberto De Marchi. (A disposizione: 16 Roberto Santamaria, 17 Luca Redolfini, 18 Andrea De Marchi, 19 George Biagi, 20 Nicola Cattina, 21 Giorgio Bronzini, 22 Riccardo Bocchino, 23 Gabriel Pizarro). All. Phillips.

Munster: 15 Johne Murphy; 14 Denis Hurley, 13 Lifeimi Mafi, 12 Sam Tuitupou, 11 Simon Zebo; 10 Paul Warwick, 9 Duncan Williams; 8 James Coughlan, 7 Tommy O’Donnell, 6 Donnacha Ryan; 5 Mick O’Driscoll (c), 4 Ian Nagle; 3 Tony Buckley, 2 Damien Varley, 1 Wian du Preez. (A disposizione: 16 Denis Fogarty, 17 Marcus Horan, 18 Stephen Archer, 19 Billy Holland, 20 Alan Quinlan, 21 Conor Murray, 22 Declan Cusack, 23 Doug Howlett). All. McGaha

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi