Zebre

LA FORMAZIONE DEGLI AIRONI PER LEINSTER

Graditi ritorni e facce nuove nella formazione dei Montepaschi Aironi che domani sera al Royal Dublin Society di Dublino affronta il Leinster nel quattordicesimo turno di Magners League (arbitra il gallese Nigel Owens, calcio d’inizio alle 20,05 italiane, diretta Dahlia 2 Sport).
L’assenza dei nazionali impegnati con l’Italia, qualche giocatore acciaccato dopo le due partite della Nazionale A e qualche infortunato ancora in via di guarigione portano Rowland Phillips a scegliere una formazione completamente inedita.
A cominciare dall’estremo, dove fa il suo debutto da titolare Paolo Buso dopo un buon secondo tempo contro Cardiff e la meta contro i Saxons con l’Italia A. Per la prima volta in stagione, poi, gli Aironi possono contare sui due velocisti all’ala visto che con Kaine Robertson rientra anche Danwel Demas, alla prima partita dopo l’incidente automobilistico dello scorso 29 ottobre. Coppia inedita anche ai centri, con Horacio San Martin al debutto con la maglia del Montepaschi; al suo fianco ci sarà Gabriel Pizarro.
In mediana si riforma invece la coppia formata da Tito Tebaldi e James Marshall.
In terza linea rientra a numero 8 Nick Williams, dopo aver saltato le ultime due partite; al suo fianco Jaco Erasmus e Nicola Cattina. La seconda linea è la stessa che ha affrontato la Scozia A, con Marco Bortolami (capitano) e Joshua Furno. In prima linea torna titolare Alberto De Marchi a sinistra; a destra ci sarà Staibano mentre il tallonatore sarà Santamaria.
In panchina Ferraro, Redolfini e Andrea De Marchi saranno i ricambi per la prima linea. Prima convocazione stagionale per la seconda linea George Biagi, così come per Pietro Travagli, agli Aironi per il prossimo mese per coprire il buco lasciato dall’impegno di Canavosio con l’Italia e dall’infortunio di Wilson. Partono dalla panchina anche Andrea Benatti e Matteo Pratichetti, e ritorna anche Alberto Benettin dopo il problema alla spalla.

LA FORMAZIONE

15 Paolo Buso; 14 Kaine Robertson, 13 Gabriel Pizarro, 12 Horacio San Martin, 11 Danwel Demas; 10 James Marshall, 9 Tito Tebaldi; 8 Nick Williams, 7 Jaco Erasmus, 6 Nicola Cattina; 5 Joshua Furno, 4 Marco Bortolami (cap); 3 Fabio Staibano, 2 Roberto Santamaria, 1 Alberto De Marchi.
A disposizione: 16 Luigi Ferraro, 17 Andrea De Marchi, 18 Luca Redolfini, 19 George Biagi, 20 Andrea Benatti, 21 Pietro Travagli, 22 Alberto Benettin, 23 Matteo Pratichetti.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi