Rugby Internazionale

La Nuova Zelanda fatica, ma alla fine batte l'Argentina

All’Eden Park di Auckland l’Argentina ha spaventato la Nuova Zelanda grazie ad un ottimo primo tempo, ma nella ripresa gli All Blacks hanno chiuso il match con il punteggio di 33 a 10, divario forse troppo esagerato per i Pumas.

NUOVA ZELANDA – ARGENTINA 33-10 (p.t. 12-7)

Nuova Zelanda: 15 Mils Muliaina (41′ Isaia Toeava), 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Sonny Bill Williams, 10 Colin Slade (33′ Aaron Cruden), 9 Piri Weepu (73′ Jimmy Cowan), 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw (72′ Victor Vito), 6 Jerome Kaino, 5 Brad Thorn, 4 Samuel Whitelock (62′ Ali Williams), 3 Owen Franks (75′ John Afoa), 2 Keven Mealamu (66′ Andrew Hore), 1 Tony Woodcock.

Argentina: 15 Martín Rodríguez (69′ Lucas Gonzalez Amorosino), 14 Gonzalo Camacho, 13 Marcelo Bosch, 12 Felipe Contepomi (capt), 11 Horacio Agulla (49′ Juan Jose Imhoff), 10 Santiago Fernández, 9 Nicolás Vergallo, 8 Leonardo Senatore, 7 Juan Manuel Leguizamón, 6 Julio Farias Cabello, 5 Patricio Albacete, 4 Manuel Carizza (64′ Alejandro Campos), 3 Juan Figallo (59′ Martín Scelzo), 2 Mario Ledesma (70′ Agustín Creevy), 1 Rodrigo Roncero (40′ Marcos Ayerza).

Marcatori: 12′ c.p. Weepu (3-0); 23′ c.p. Weepu (6-0); 31′ m. Cabello tr Contepomi (6-7); 35′ c.p. Weepu (9-7); 39′ c.p. Weepu (12-7); 46′ c.p. Bosch (12-10); 49′ c.p. Weepu (15-10); 59′ c.p. Weepu (18-10); 67′ m. Read (23-10); 72′ c.p. Weepu (26-10); 79′ m. Thorn tr Cruden (33-10).

Arbitro: Nigel Owens
Assistenti: Jonathan Kaplan, George Clancy
Tmo: Shaun Veldsman
Cartellini: 58′ giallo a Vergallo

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi