Italia Serie C

L’Alpago sceglie Alessio Dal Pont

Scritto da Manuel Zobbio

Alessio Dal Pont torna da protagonista sulla scena del rugby bellunese: nella prossima stagione allenerà infatti l’Alpago, come riferito da Silvano Cavallet su Il Gazzettino di Belluno.
Una svolta importante, nel club gialloverde, anche nella prospettiva della nascita del Dolomiti, la squadra che in un futuro non lontano – e neppure vicinissimo – potrebbe riunire i migliori prodotti di Belluno e Alpago. Ieri sera Dal Pont ha incontrato il Direttivo alpagoto. Sul tavolo un progetto condiviso, a medio termine. Inutile parlare di fusione, in questa fase, ma proprio la chiamata di Alessio, che del Belluno è stato giocatore e allenatore (nel giugno 2009 guidò i giallo-blu alla promozione in serie B) potrebbe contribuire a sviluppare un’idea comune. Dal Pont prenderà il posto di Aldo Aceto, alle prese con problemi personali che anche nell’ultimo periodo del campionato – il XV alpagoto si è salvato con un rush finale prepotente nelle ultime due giornate del campionato di serie C – gli avevano impedito di stare vicino alla squadra. «Ci siamo lasciati bene – spiega il direttore sportivo, Matteo Sitran – basti pensare che Aldo ci ha chiesto se poteva aiutarci a trovare un sostituto». Un leone, Aceto: così lo descrivono all’Alpago, per definire la sua voglia di lottare in questo periodo difficile. Oltre all’arrivo di Dal Pont, a Puos potrebbero cambiare altri ruoli dell’organigramma. Il presidente Filippo Si-tran vuole lasciare dopo otto anni, ma non viene escluso che possa essere portato avanti un tentativo di convincerlo a restare. Il fratello Matteo potrebbe dedicarsi ad allenare, prendendo in mano una squadra del settore giovanile. Quanto al parco giocatori, si attende il rientro di Marco Levis, ex capitano, reduce da un brutto infortunio al ginocchio. E continuando nella politica propria della società, ci saranno giovani che entreranno nella rosa della prima squadra.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi