Italia Italia Top 12 Serie A

L’Aquila ha ancora bisogno di rugby? Il presidente Zaffiri lancia l’allarme

Scritto da Andrea Nalio

‘L’Aquila ha ancora bisogno di rugby?’. Il Presidente de L’Aquila Zaffiri ha lanciato questo grido durante l’ultima conferenza stampa tenuta dal club. In sede di presentazione del progetto Vieni in Abruzzo – La forza di una terra (sponsor che i neroverdi avranno sulla maglia e voluto per promuovere il territorio abruzzese) il numero uno del club ha raccontato la – difficile – situazione della società.

“Noi nel 2014 siamo partiti da una situazione debitoria della vecchia società di oltre 200mila euro – ha sottolineato Zaffiri – abbiamo ripianato ed estinto tutti quei debiti. Abbiamo ripianato, purtroppo per ora ancora parzialmente, anche i debiti rispetto alle stagioni 2015-2016 e 2016-2017. Abbiamo mancate entrate da parte di alcuni sponsor che contiamo di recuperare, ma noi abbiamo iniziato questa avventura come appassionati, non abbiamo grandi capitali. Non vogliamo elemosinare, questo dev’essere chiaro. Siamo degli interlocutori, non saremo strumenti per altro. Chiediamo solo che i nostri numerosi progetti, sposati da tre multinazionali che ringraziamo (eni, Decathlon e Ald Automotive, ndr) e da pochi virtuosi imprenditori locali, siano almeno letti. Dobbiamo tutti porci questa domanda: L’Aquila ha ancora bisogno di rugby? Perché non sembra dimostrarlo, dentro e fuori. Abbiamo ad esempio proposto Vieni in Abruzzo all’assessorato regionale al turismo, e dopo un mese neanche ci è mai stata data una risposta”.

“Noi siamo imbarazzati e mortificati perché in questo momento non siamo in grado di dare i rimborsi agli atleti, ai tecnici e allo staff – ha aggiunto il presidente – perché non riusciamo a dare loro ciò che meritano, nonostante si stiano dimostrando uomini veri, più attaccati alla maglia di quanto non sia la città. Ma siamo in difficoltà, come diciamo da mesi: e se non cambiano le carte in tavola non potremo garantire le ultime trasferte della stagione”. Intanto, domenica 22 marzo il rugby torna al “Fattori” per il big match con I Medicei: “Facciamo un appello agli appassionati, dovranno essere il sedicesimo uomo in campo per arrivare insieme alla vittoria”.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi