Italia Italia Top 12

L'Aquila, panchina ad Alfonsetti

Il triangolare “una meta per Haiti” tra L’Aquila Rugby, Nazionale Vigili del Fuoco e Dogi potrebbe aver segnato una svolta nella conduzione tecnica neroverde: a scegliere i 23 giocatori con Massimo Di Marco non c’era infatti Lorenzo Cavallo, che ha seguito l’evento dalla tribuna, ma l’ex tallonatore classe 1972 Massimo Alfonsetti, che da vice allenatore dell’Under 20 già sporadicamente aveva collaborato con lo staff tecnico della prima squadra. Veterano de L’Aquila Rugby, Alfonsetti continuerà ad affiancare Di Marco anche nel corso della prossima stagione, mentre Cavallo passerebbe proprio alla direzione tecnica della squadra Under 20, in quanto per problemi di lavoro non sarebbe più in grado di allenare a tempo pieno.

Resta tutto fermo invece sul fronte mercato in attesa – secondo Il Messaggero d’Abruzzo – di un summit societario che definirà gli obiettivi per la prossima stagione. La Feria sarebbe però intenzionata a “pescare” nell’Italia Under 20 e tra gli oriundi che grazie al fatto di aver giocato in Nazionale, possono essere tesserati come “formazione italiana”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi