Italia Serie A

L'Aquila Rugby, giocatori in protesta

Scritto da Manuel Zobbio

Ieri, prima della partita i giocatori aquilani sono scesi in campo indossando una t-shirt con la scritta “AAA Soci e CDA cercasi” accompagnati dallo striscione “Basta finte promesse”: un atto di protesta, ma non di rottura, per riportare l’attenzione sulla delicata situazione economica degli stipendi arretrati, delle promesse non mantenute e della poca chiarezza delle ultime settimane.

«Ci tengo a dire che la nostra protesta non deve essere letta come una rottura tra la squadra, cioè la parte tecnica, e la società, la parte amministrativa. Noi giocatori di fronte ai problemi economici degli ultimi mesi abbiamo deciso di andare avanti continuando ad onorare i nostri colori: come abbiamo dimostrato anche oggi, ogni volta che scendiamo in campo lo facciamo per onorare la maglia che indossiamo. Vorremmo che facesse lo stesso anche la parte amministrativa della società dove non tutti stanno rispettando l’impegno preso. È fondamentale che tutti i componenti della “squadra” – parte tecnica e parte societaria – facciano il proprio lavoro, è necessaria inoltre maggiore chiarezza e comunicazione tra le parti» – ha dichiarato il capitano Maurizio Zaffiri, portavoce della squadra.

Ad ascoltarlo con attenzione il presidente Iovenitti che ha dichiarato di proporre a tutti i soci, nell’assemblea prevista nella serata di oggi, di farsi carico di anticipare delle somme di denaro, al fine di versare una mensilità ai giocatori, entro la metà del mese.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

3 Commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi