Italia Serie A

L’Aquila Rugby: il presidente Zaffiri chiede aiuto al Sindaco Biondi

Scritto da Andrea Nalio

Al principio della nuova stagione sportiva, L’Aquila Rugby per voce del presidente Zaffiri chiede un sostegno al Sindaco della città Pierluigi Biondi, come già accaduto per il team di calcio. Ecco le parole del numero uno del club, diramate dall’ufficio stampa della società abruzzese.

‘Ieri la Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato il calendario della Serie A 2017-2018. Dopo aver raggiunto la finale la scorsa stagione, giocheremo anche nella prossima nella seconda serie nazionale, esordendo al “Fattori” il 1 ottobre contro i Cavalieri Prato Sesto.

Come evidenzio ormai da mesi, io e gli altri componenti del consiglio d’amministrazione dell’Aquila Rugby Club abbiamo rilevato la società nel 2014 per salvarla dalle difficoltà che viveva in quel periodo. In questi anni sono stati innumerevoli gli appelli alle forze economiche della città per un contributo ad uno dei tesori e simboli della città dell’Aquila.

Facciamo un ulteriore appello al sindaco Pierluigi Biondi affinché, come successo recentemente anche per L’Aquila Calcio, si faccia promotore di un percorso che arrivi alla migliore soluzione per il club, per la squadra, per i tanti tifosi e appassionati e per il futuro dei colori neroverdi’.

Biografia

Andrea Nalio

Polesano, giornalista dal 2008, lavora come free lance a Londra e rappresenta l'anima operativa di RugbyMercato.it. Nel recente passato ha collaborato con i quotidiani Il Resto del Carlino e La Voce di Rovigo e condotto la trasmissione "Linea di Meta" per Radio Kolbe.
Ha pubblicato anche un libro: «Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti»: Reportage sulla dignità dei riciclatori informali della discarica di Oaxaca (Messico).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi