Australia Emisfero Sud Rugby Internazionale Super Rugby XIII

L'ARU smentisce il passaggio di Cooper al XIII

John O’Neill, boss dell’Australian Rugby Union, ha smentito le voci che vorrebbero il talentuoso mediano d’apertura Quade Cooper pronto a lasciare il rugby a XV per giocare nella Rugby League dopo aver ricevuto un’offerta di rinnovo di basso profilo da parte dell’ARU, che nelle scorse settimane aveva preteso anche un controllo severo sul comportamento del giocatore lontano dai campi, non nuovo a comportamenti incresciosi che gli hanno anche provocato qualche problema con la giustizia. Il 22enne avrebbe infatti già un accordo verbale per restare con i Queensland Reds, anche se deve ancora sottoscrivere il rinnovo con la federazione australiana. Ad interessarsi concretamente a Cooper sono stati i Paramatta Eals, ma O’Neill ha spiegato che le trattative con Cooper e con i suoi rappresentanti vanno avanti. «Ci siamo alzati questa mattina leggendo le notizie e non sono certo di quanto precisi siano stati i fatti riportati – ha spiegato O’Neill giovedì – abbiamo un incontro con i suoi agenti già in programma per oggi. Potrebbe essere solo una coincidenza il fatto che ci siamo alzati con questa voce. Quade è un astro nascente, un giovane uomo all’inizio della sua carriera, perché dovrebbe passare alla rugby league? Ha il mondo ai suoi piedi nel nostro gioco, ha una Coppa del Mondo il prossimo anno, è un giocatore che vogliamo trattenere e abbiamo fiducia nella prossima settimana per trovare un accordo soddisfacente per entrambi».

Il tecnico dell’Australia Robbie Deans ha anche lui smentito il cambio di codice da parte del giocatore dopo aver parlato con Cooper: «Quade ci ha raccontato che non solo fa quello che ama fare, ma che vuole continuare a farlo e personalmente sono abbastanza fiducioso che sarà così».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi