Rugby Internazionale

LE AZZURRE BATTONO IL GALLES

Prestazione maiuscola quella messa in campo della ragazze della nazionale femminile. A La Spezia, davanti ad una ottima cornice di pubblico, la nazionale italiana batte il Galles per 12-08 (p.t. 12-03). Una gara tutta coraggio e difesa, soprattutto nella seconda frazione di gioco, ha regalato alla fine la vittoria, davvero meritata. Grande gioia negli spogliatoi con le ragazze azzurre ad festeggiare il primo successo in questo Sei Nazioni. Bissato così la vittoria dello scorso anno quando si passò in Galles  per 19-14.

“Devo ringraziare tutte le mie ragazze – sintetizza il coach Andrea Di Giandomenico. Abbiamo raccolto meno nel primo tempo nonostante le due mete segnate rispetto al volume di gioco espresso in campo. Nella ripresa abbiamo difeso senza sbagliare. Ottima la mischia chiusa e le rimesse laterali. Sono contento per loro perché hanno lavorato tanto. Anche dentro gli spogliatoi, subito dopo la vittoria, ho ripetuto che devono credere nei loro mezzi e credere nel gioco che facciamo. Partite così alla fine si portano a casa”.

TABELLINO

La Spezia, Stadio A. Montagna, 27 febbraio 2011

ITALIA – GALLES 12-08   (P.T. 12-03)

Italia: Furlan, Veronese, Cioffi (79 Tondinelli), Zangirolami Cap, Castellarin (71 Rochas), Schiavon Ver., Barattin, Gaudino, Campanella, Este, Pettinelli, Severin, Gai, Zanon, Cucchiella.    
A disposizione; Peron, Vaghi, Raponi, Trevisan, Bado, Tondinelli, Rochas.

Galles: Young, Evans M., Taviner (67 James), Evans E., Lake, Snowsill, Prosser (41 Day), Owens (71 Willams), Harris, Newton, Powell, Rowlands, Edwards, Harries (41 Bowden), Davies (71 Thomas).
A disposizione: Bowden, Lawrence, Thomas, Williams, Day, Leung, James.

Marcatori: 6 CP Young; 14 Mt Veronese; 40 Mt Cioffi tr Schiavon; II° Tempo: 50 Mt Lake.

Arbitro: Alan Campbell (Scozia)
Giudice di Linea: Monia Salvini (Firenze), Barbara Guastini (Prato)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi