Italia Italia Top 12

Le Fiamme Oro pensano già alla prossima stagione

Scritto da Manuel Zobbio

Roma – Come è oramai consuetudine, le Fiamme Oro Rugby, terminato il campionato, gettano subito le basi per la stagione successiva. Lunedì, 13 maggio, a seguito della riunione con dirigenza, staff e giocatori, sono stati decisi i nuovi assetti societari in vista della stagione 2013-2014, che partono dalla riconferma in blocco di tutta l’area tecnica con Pasquale Presutti che ricoprirà ancora la carica di head coach, affiancato dagli assistenti Sven Valsecchi e Alessandro Castagna.

Lo staff dirigenziale, invece, si arricchisce di una nuova figura, quella del consigliere delegato. A ricoprirla sarà Vincenzo Trombadore, primo dirigente della Polizia di Stato ed attualmente direttore di divisione presso il Servizio reparti speciali della ps. Il suo compito sarà quello di fungere da raccordo tra il presidente Armando Forgione e lo staff della squadra, nel quale sono confermati Bruno Pighetti (general manager) e Claudio Gaudiello (direttore sportivo).

Ma le novità maggiori riguarderanno il settore giovanile che, allo stato attuale, conta più di 300 praticanti. Massimiliano Bizzozero è confermato nel ruolo di coordinatore, mentre Umberto De Nisi sarà il responsabile tecnico del “Progetto Campus”, una vera e propria Accademia nell’ambito della quale gli under 16, dal martedì al venerdì, saranno seguiti da tutor qualificati negli studi pomeridiani fino alle 19,30, orario d’inizio degli allenamenti.

Il settore del minirugby sarà affidato a Matteo Galluppi che, oltre a seguire la under 14, coordinerà l’intera area, della quale faranno parte anche Alberto Altigieri (tecnico della under 12), Fabio Baldini (under 10) e Fabrizio Frezza che si curerà dei più piccoli delle under 8 e 6.

Non una rivoluzione, ma un’evoluzione all’interno di una società come le Fiamme Oro Rugby, fedele alla propria vocazione di mettersi al servizio di tutto il movimento rugbystico nazionale.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi