Rugby Internazionale

L'ITALIA 'A' PER LA SCOZIA

Gianluca Guidi, tecnico dell’Italia “A”, ha ufficializzato la formazione che affronterà la Scozia “A” venerdì sera alle 19.30 locali (20.30 in Italia) al Netherdale Stadium di Gala.

Gli Azzurri, reduci dalla sconfitta per 45-17 contro England Saxons, devono rinunciare al pilone Matias Aguero, sofferente per un problema al tendine del gomito e sostituito da Alberto De Marchi, ma ritrovano Matteo Pratichetti che rientra nel gruppo dopo essere stato temporaneamente aggregato alla Nazionale Maggiore: Matteo, in campo dal primo minuto, ritrova il fratello minore Andrea con cui già aveva fatto coppia tra i centri la settimana scorsa a Worcester.

Confermata per interno la linea dei trequarti e la mediana con Bocchino all’apertura e Semenzato alla mischia, mentre sono quattro i cambi nel pacchetto di mischia: capitan Pavanello parte con la maglia numero otto e lascia spazio in seconda linea al giovane Furno, mentre Rizzo rileva Aguero dal primo minuto e Petillo rimpiazza Bernabò – passato alla Maggiore – tra i flanker.

Dopo quella di Worcester ci aspetta un’altra partita molto dura – ha dichiarato il coach dell’Italia “A” Guidi – contro una squadra che vive un momento positivo dopo le vittorie su Stati Uniti ed Ireland Wolfhounds. Il Netherdale sarà pieno, giocheremo in un ambiente molto caldo dal punto di vista emozionale e questo rappresenterà di certo un’arma in più per i nostri avversari ma proprio per questo è l’occasione giusta per dimostrare il nostro valore”.

Pavanello a terza centro è una decisione presa in accordo con il CT Nick Mallett anche alla luce dell’attuale carenza di terze linee per la prima squadra: Antonio ha tutte le qualità necessarie per giocare numero otto e non abbiamo dubbi che gestirà la partita nel migliore dei modi. Per quanto riguarda le altre novità, Furno in seconda linea sta facendo vedere buone cose in Magners League e sia io che De Carli avevamo preventivato di utilizzarlo come titolare in una delle due partite di questo tour del Regno Unito. E’ uno dei giovani emergenti ed adesso ha l’opportunità di mettersi in mostra a livello internazionale” ha aggiunto Guidi.

Questa l’Italia “A” per la partita di domani sera a Gala contro la Scozia “A”:

ITALIA “A”

15 Paolo BUSO (MPS Aironi, 1 cap)

14 Giulio TONIOLATTI (MPS Aironi, 5 caps)

13 Andrea PRATICHETTI (Benetton Treviso)*

12 Matteo PRATICHETTI (MPS Aironi, 22 caps)

11 Michele SEPE (Benetton Treviso, 3 caps)

10 Riccardo BOCCHINO (MPS Aironi, 6 caps)*

9 Fabio SEMENZATO (Benetton Treviso)

8 Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso) – capitano

7 Francesco MINTO (Benetton Treviso)

6 Luca PETILLO (Estra I Cavalieri Prato)*

5 Marco BORTOLAMI (MPS Aironi, 84 caps)

4 Joshua FURNO (MPS Aironi)*

3 Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 4 caps)

2 Franco SBARAGLINI (Benetton Treviso, 5 caps)

1 Michele RIZZO (Benetton Treviso, 2 caps)

a disposizione

16 Andrea MANICI (HBS GranDucato Parma)*

17 Alberto DE MARCHI (MPS Aironi)

18 Gonzalo PADRO’ (MPS Aironi)

19 Nicola BELARDO (Estra I Cavalieri Prato)*

20 Tito TEBALDI (MPS Aironi, 14 caps)

21 Gilberto PAVAN (MPS Aironi)

22 Andrea MARCATO (Benetton Treviso, 16 caps)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi