Francia

Lozupone al Rodez

Scritto da Manuel Zobbio

Mirko LozuponeIl Rodez, club francese militante nella Fédérale 1 con chiare ambizioni di promozione, ha ufficializzato i nuovi arrivi per la stagione 2012/13, tra questi anche il tallonatore italo-francese Mirko Lozupone. Nato a Bitonto (Ba) nel 1984, l’ex internazionale francese U19 (nel 2002 e 2003), in precedenza ha giocato con Clermont (2 finali per il titolo), Montauban e Grenoble.

I nuovi arrivi del Rodez : Dimiti Theron (talon, Graulhet F2), Franck Maréchal ( 3ème-ligne, Grenoble), Cyril Montet (3ème-ligne centre, Montauban), Adrien Falieres ( pilier gauche, Montluçon F1), Mirko Lozupone (talon, Montluçon), Jeremy Chaput (1/2 mêlée ou centre, Montluçon F1), Adrien Prat-Marty (ailier, Colomiers F1), Adrien Alazard (3ème-ligne), Franck Larosa (3ème-ligne Figeac F2), David karcharava (GEOR, centre Nice F1), Anthony Lacassagne (2ème-ligne, MONTAUBAN F1), Guillaume Chabat (3ème-ligne, espoir Pau), Julien Baron (1/2 d’ouverture, Nîmes F1), Oosthuizen Joseph (AFS, pilier droit, Lanemezan F1), Piorkowska Éric (pilier gauche, Lanemezan F1), Patrick Furet (entraîneur Lannemezan).

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi