Benetton Treviso Guinness PRO14 Zebre

Marco Bortolami, ultima con le Zebre e poi Treviso: 'La medicina per il rugby italiano? La competenza'

Scritto da Manuel Zobbio

36 anni, una carriera divisa tra Italia (Padova), Francia (Narbonne), Inghilterra (Gloucester) e nuovamente Italia per vivere l’esperienza della Celtic League. La sfida in programma questo week end tra Zebre e Dragons sarà l’ultima da giocatore per Marco Bortolami, che questa mattina si racconta alla Gazzetta di Parma facendo un bilancio della sua esperienza celtica. La seconda linea passerà al settore tecnico della Benetton Treviso, non prima però di salutare come si deve l’ambiente ducale. ‘Affronteremo i nostri avversari nel migliore dei modi e con la massima determinazione, nonostante il momento un po’ particolare che stiamo vivendo’. Interessante il punto di vista sulla crescita del movimento e sulla posizione occupata dalle squadre italiane in Pro 12. ‘Se dopo anni le italiane sono ancora agli ultimi due posti della classifica, dobbiamo farci delle domande sulla formazione dei giocatori e su come si opera dal punto di vista tecnico, fisico e dirigenziale. I risultati di questi anni ci dicono che quello che stiamo facendo non è abbastanza. Non voglio dire che stiamo sbagliando, ma che stiamo lavorando in maniera non ottimale. L’evidenza è questa: non riusciamo a essere competitivi. E il Sei Nazioni azzurro è stato in linea con i nostri risultati. La medicina per il rugby italiano? La competenza’.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi