Italia Italia Top 10

Marco Zanirato e altri quattro a Badia

Scritto da Manuel Zobbio

Badia festeggia la conferma dell’estremo Nicolò Fratini, che a giorni diventerà padre ed ha preferito restare in Serie A piuttosto che trasferirsi in Eccellenza. «La sua destinazione – ha spiegato alla stampa il d.s. Equisettoera Rovigo ed eravamo tutti d’accordo, ma ci ha chiesto di rimanere un altro anno a Badia e lo abbiamo accontentato». I polesani avranno così ancora la propria stella, un rinforzo non da poco nella stagione dell’addio al rugby di Emanuele Brancalion e Mattia De Gaspari, tanto più che hanno scelto di giocare in Eccellenza il terza linea Younes Anouer, in attesa di trovare una sistemazione, e Andrea Rosi, che ritornerà a Parma per giocare con I Crociati.
Tornato in Sud Africa l’estremo/apertura Charl Kitching, che inizierà la preparazione con gli Eagles, cercando di strappare una conferma nella rosa per la prossima Currie Cup, ma che non disdegnerebbe la possibilità di far ritorno in italia, resta da sciogliere anche la questione legata alla conferma di Pablo Daher Comoglio. Il n.8 argentino potrebbe però venir sacrificato per ingaggiare un seconda/terza linea d’esperienza, che possa far fare il salto di qualità alla squadra.
In attesa di trovare tale leader per gli avanti a Badia  fanno nel frattempo affidamento sugli ottimi rapporti con la Vea Femi Cz Rovigo e con il d.s. Fabio Coppo, che dirotterà verso il club di Serie A alcuni dei migliori giovani dell’Under 23. In particolare tra questi vi sarebbe il mediano di mischia Marco Zanirato, l’ala Gianmarco Canato, la secondaterza linea Giovanni Marchetto, il pilone Alex Baldoni e l’estremo Cristiano Gioie «Giolo è infortunato -spiega Equisetto – ai primi di luglio saprà se deve operarsi ai legamenti del ginocchio: qualunque sia la diagnosi starà con noi».
Dall’Under 20 di Dario Dardani verranno poi aggregati alla prima squadra diversi giocatori, poi si deciderà quanti resteranno o verranno dirottati verso altre squadre per farli giocare con continuità.Tra questi il mediano di mischia Simone Boscolo e il terza linea Fabio Michelotto che hanno già debuttato con successo in prima squadra; gli altri sono il centro Emanuele Visentin, l’apertura-centro Nicola Cominato, il centro Emanuele Visentin, il tallonatore Alessandro Pagliaro, la seconda-terza linea Cristian Spada, il pilone Damiano Biasioli, il tallonatore -terza linea Caro Ferrara e l’ala – mediano di mischia Marco Brogiato. «Siamo alla ricerca di giocatori validi – conclude Equisetto – per formare una buona seconda linea». 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi