Francia Guinness PRO14 Rumors Scozia Top 14

Martin Aramburu a Glasgow

Le buone prestazioni dei giocatori scozzesi ed i successi di Glasgow in Magners League hanno portato molti club di Premiership e Top 14 ad interessarsi ai migliori elementi degli Warriors, compreso il tecnico Sean Lineen che ha scelto però di restare dopo sei anni, di cui quattro da head coach, ancora alla guida della sua squadra. «Sono ancora molto ambizioso – ha confidato il tecnico a Herald Sportma dipende da come  riusciamo a rendere il meglio da questo gruppo di giocatori. Sono stato attratto da un paio di offerte che ho avuto, ma sono legato sentimentalmente alla Scottish rugby, legato sentimentalmente al rugby Glasgow ed aver visto cosa siamo stati capaci di costruire negli ultimi anni ed avendo ottenuto un record di 14 ragazzi convocati in nazionale, sono realmente emozionato. Abbiamo visto i tifosi appassionarsi per Glasgow e vedere diventare Firhill un posto ideale per quanti volessero andare a veder vincere una partita di rugby in un weekend di Magners League». Perché tutto questo possa continuare però non basterà il solo Lineen, servono anche giocatori di qualità e gli Warriors hanno perso ora il mediano d’apertura Dan Parks ed il terza linea Kelly Brown, uno delle tre temibili ‘killer bees’ della Scozia viste all’ultimo 6 Nazioni. A necessitare di innesti di qualità sono ora soprattutto i trequarti, vista anche la mancanza di Thom Evans il cui rientro in campo in tempo brevi è tutt’altro che certo (il rischio paralisi è però scongiurato, il giocatore cammina perfettamente e la riabilitazione continua al meglio). Per questo, secondo Heraldscotland, gli scozzesi si sarebbero fatti avanti per aggiudicarsi il 30enne internazionale argentino Federico Martin Aramburu (22 caps), in arrivo dal Dax dopo aver vestito le maglie di Biarritz e Perpignan.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi