Argentina Emisfero Sud Nuova Zelanda Rugby Internazionale

Matías Díaz: "Voglio restare agli Highlanders"

Scritto da Manuel Zobbio

Pumita prima, Puma poi, Rugby Championship e Super Rugby con la maglia degli Highlanders. E’ un sogno continuo quello di Matías Díaz, pilone argentino alla prima esperienza nel rugby professionistico. Convocato anche da Hourcade per i test di giugno, la volontà dell’avanti albiceleste è quella di continuare a giocare anche nella franchigia neozelandese. “Vorrei rimanere negli Highlanders – ha dichiarato alla stampa sudamericana -. Il regolamento permette due soli giocatori stranieri a squadra e per il momento ci sono io e un mio compagno giapponese, anche se potrebbero diventare internazionali altri due compagni. Le società hanno chiesto alla Federazione di cambiare questa regola e ora aspettiamo la risposta. Mi piacerebbe continuare a giocare qui”.
diaz

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi