PiazzaRugby

MATTEO FERRO IL MIGLIORE DI TUTTA L'ECCELLENZA

Scritto da Manuel Zobbio

Matteo FerroDieci mete in regular season, una partita da man of the match ed una grande costanza nel rendimento, con il sostegno incondizionato del pubblico rossoblù nell’annuale sondaggio lanciato da Federugby.it tra i fans del massimo campionato: Matteo Ferro, seconda/terza linea della Vea-FemiCZ Rovigo, è stato eletto MVP del Campionato Italiano d’Eccellenza con il 36,01% degli oltre 14mila voti pervenuti sul sito ufficiale della Federazione. Un premio meritatissimo per un giocatore che a 21 anni ha dimostrato di essere già un lusso per il massimo campionato italiano, 110 kg di muscoli, tecnica e potenza, per 197 cm di altezza, ne fanno un atleta di livello superiore, in grado di ricoprire al meglio i ruoli di seconda e terza linea centro. Qualità che al giorno d’oggi in Italia hanno davvero in pochi.

«E’ una grande soddisfazione, per me e per il Club che rappresento, la squadra della mia città, per la quale sono onorato di giocare. Voglio ringraziare le migliaia di appassionati che mi hanno sostenuto nel corso della stagione e che mi hanno votato, i tecnici che mi hanno dato grande fiducia ed i compagni che mi hanno candidato e senza i quali non sarei stato in grado di realizzare quanto fatto quest’anno. Sono felice per il titolo di MVP, ma abbiamo ancora una gara da giocare, la più importante del Campionato: è quello il traguardo che vogliamo raggiungere questa sera e non vedo l’ora di scendere in campo per onorare la maglia rossoblù del Rovigo e dimostrare a tutto il movimento di aver meritato la nomina a miglior giocatore dell’Eccellenza 2013/2014 con una prestazione da ricordare» ha dichiarato Matteo Ferro, che succede nell’albo d’oro degli MVP dell’Eccellenza al mediano di mischia delle Fiamme Oro Nicola Benetti.

Il giovane prodotto del vivaio rodigino, con 5167 preferenze, ha preceduto in un uno-contro-uno che anticipa la Finale scudetto di questa il trequarti del Cammi Calvisano Michele Visentin, staccato di ben 2mila preferenze e secondo con il 20,74% dei voti. “Solo” quarto il trequarti petrarchino Francesco Favaro, anche lui giovanissimo talento che potrà dare molto al rugby italico nel futuro prossimo.

A completare un podio fatto di giovani italiani, che conferma l’Eccellenza come un passo cruciale nella formazione degli emergenti prodotti dei vivai di casa nostra, il numero dieci delle Fiamme Oro Carlo Canna con il 12,4% delle preferenze.

Classifica finale MVP Eccellenza 2013/2014

Matteo Ferro (Vea-FemiCZ Rovigo) – 36,01% (5167 voti)

Michele Visentin (Cammi Calvisano) – 20,74% (2976 voti)

Carlo Canna (Fiamme Oro Roma) – 12,4% (1779 voti)

Francesco Favaro (Petrarca Padova) – 5,86% (841 voti)

Cesare Marrucci (UR Capitolina) – 5,49% (7,88%)

Alberto Saccardo (Estra I Cavalieri Prato) – 5,21% (747 voti)

Meyer Swanepoel (Marchiol Mogliano) – 4,68% (671 voti)

Liviu Pascu (Rugby Viadana) – 3,44% (493 voti)

Ruben Riccioli (IMA Lazio) – 3,15% (452 voti)

Umberto Pilla (M-Three San Donà) – 1,94% (279 voti)

Davide Farolini (Rugby Reggio) – 1,06% (152 voti)

Il terza linea del Rovigo, in campo questa sera (ore 20.30, diretta Rai Sport 2) al Peroni Stadium “San Michele” di Calvisano nella Finale che assegnerà l’ottantaquattresimo titolo di Campione d’Italia, riceverà la targa celebrativa di miglior giocatore della stagione nel corso della cerimonia di consegna dello scudetto.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi