Italia Rugby Internazionale

MAURO BERGAMASCO SALTERA' TUTTI I TEST DI NOVEMBRE

Lo staff medico della Nazionale Italiana Rugby, in seguito al perdurare dei sintomi clinici alla spalla destra ha sottoposto l’atleta Mauro Bergamasco ad ulteriore indagine con risonanza magnetica nucleare a distanza di sette giorni dal precedente esame strumentale.

La risonanza magnetica ed i test clinici effettuati a Firenze al termine della fase acuta hanno evidenziato una possibile, parziale lesione dell’inserzione del tendine del muscolo sottoscapolare, complicata da un pregresso intervento chirurgico di stabilizzazione secondo la tecnica di Latarjet.

Il giocatore farà rientro a Parigi nella giornata di oggi per un consulto da parte dello staff medico del Club di appartenenza e non sarà disponibile per i Cariparma Test Match contro l’Australia (Firenze, 20 novembre) e le Isole Fiji (Modena, 27 novembre).

Non sono previste integrazioni alla rosa della Squadra Nazionale.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

  • Mauro è un amico mio e di mi figlio Riccardo.Mi auguro che risolva il tutto
    per il proseguimento della sua carriera.
    Forza Mauro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi