Moseley si rinforza

Nei giorni scorsi il Moseley Rugby Club ha annunciato per cinque ingaggi per affrontare la RFU Championship 2010/11, si tratta di elementi appositamente scelti dall’head coach Ian Smith, alla sesta stagione, per garantire un ulteriore rafforzamento della squadra, apportando una combinazione di esperienza e potenziale nei ruoli chiave.

Brad Davies, ex mediano d’apertura dei Barbarians e dell’Inghilterra Under 21, porterà una maggior competizione per contendersi la maglia n.10, oltre ad un maggior tasso d’esperienza grazie alle stagioni passate tra Bedford e Gloucester. In grado di giocare anche centro, potrà anche affiancare il confermato sudafricano Andy Borgen, che a sua volta può giocare centro o estremo, e dovrebbe essere il calciatore designato grazie alle ottime capacità al piede.

La maglia n.15 dovrebbe quindi andare a Antony Carter, già internazionale 7’s con il Galles, elemento in arrivo da Rotherham che gode di grandi credenziali in Championship dopo aver giocato due stagioni da professionista con Doncaster. Un ingaggio, con quello di Davies, che dimostra l’intenzione di bilanciare il gioco basato quest’anno su un pack dominante.

«Brad Davies è un’apertura esperta – ha spiegato l’allenatore dei trequarti Don Caskie – con particolari qualità che includono la gestione del gioco al piede. Ci aspettiamo che porti una grande struttura nel nostro gioco e la sua competizione per la maglia n.10 con Andy Borgen dovrebbe essere interessante. L’ingaggio di Andrew Carter risolve la questione estremo che stiamo affrontando dal ritiro di Andy Binns, ma può giocare in tutti e tre ruoli dietro»

Tra le migliori mischie della stagione, il pacchetto di avanti di Moseley è comunque stato rinforzato con il ritorno di Dan Williams, terza linea n. 6/8 che aveva già impressionato positivamente durante il periodo in cui aveva giocato con il doppio tesseramento Moseley/Gloucester, arrivando la finale dell’EDF Trophy a Twickenham. In prima linea poi vi saranno gli innesti di George Warner, talentuoso tallonatore della Leeds Academy che dovrà vedersela con Adam Caves dopo aver debuttato in Premiership nel 2009 (ma in arrivo da Otley, National League One), e del pilone Craig Voisey, da Rotherham.

Autore: Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby. Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi