Francia Inghilterra Premiership Top 14

Mujati e Tonga'uhia verso Parigi

Scritto da Manuel Zobbio

Brian Mujati e Soane Tonga’uhia sono pronti a lasciare i Northampton Saints per ritrovarsi assieme al Racing Metro. Sarebbe un doppio colpo da sballo per i parigini di Jacky Lorenzetti che in questo modo formerebbero una prima linea da sogno assieme a Dimitri Szarzweski, arrivato l’estate scorsa dallo Stade Français. I due piloni (sudafricano ma nato in Zimbabwe Mujati, tongano Tonga’uhia) lasceranno l’Inghilterra al termine della stagione lasciando la formazione di Mallinder che dopo aver perso già Ashton, Downey e Wilson l’anno scorso appare in disarmo. I Sanits però, stando ad alcune voci, potrebbe sostituire il quasi 31enne con un altro pilone sinistro molto apprezzato in Premiership, il nazionale inglese dei London Irirsh Alex Corbisiero. Per Mujati c’era stato l’interesse della nuova franchigia sudafricana denominata Southern Kings, ma l’impossibilità di liberare il giocatore 28enne per il SuperXV che scatterà a febbraio ha bloccato le trattative.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi