Guinness PRO14 Scozia

Murray coach per altri due anni

Scritto da Manuel Zobbio

Kenny Murray ha annunciato che resterà all’Ayr come head coach per altri due anni, dopo aver guidato la squadra alla storica qualificazione nei quarti di finale della British & Irish Cup. Il XV di Millbrae ha infatti superato per 23-17 i Doncaster Knights, formazione inglese della Championship allenata da Lynn Howells con la collaborazione tecnica di Massimo Cuttitta per la mischia, e da tempo specializzata nel contrattualizzare alcuni dei migliori elementi della Premiership scozzese, finendo quasi col rivaleggiare con Edinburgh e Glasgow per quanti non fossero sotto contratto con la SRU. Protagonisti dell’incontro, vinto per 23-17 grazie ad un buon avvio da parte degli scozzesi, proprio Damian Kelly (autore della seconda meta) e l’ex Viadana Ross Curle, autore anche di una trasformazione e due calci piazzati.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi