Francia Top 14

Niente Bayonne per Pietersen?

Nonostante l’ufficialità della notizia, data attraverso il sito web dell’Aviron Bayonnais ad inizio maggio, l’arrivo nei Paesi Baschi del sudafricano Joe Pietersen potrebbe essere a rischio: almeno secondo il 10 Sport Hebdo che ha ripreso una dichiarazione rilasciata alla stampa sudafricana dal procuratore del ventiseienne trequarti ala. Non vi sarebbe infatti nulla di scritto, stando all’agente, che metterebbe così in dubbio la partenza dal Sud Africa dell’atleta, che si mette così sul mercato, pronto ad accettare altre offerte.
Un’ipotesi prontamente smentita però da Christian Gajan: «Joe Pietersen sarà bayonnais la prossima stagione» ha replicato il tecnico allo stesso periodico aggiungendo che «Ha fatto semplicemente attendere la fine del Super14 per ufficializzare il suo arrivo. Sarà con noi dal mese di giugno».

Lo stesso 10 Sport Hebdo ha poi svelato un clamoroso retroscena che rimette in discussione l’ingaggio di Alili Fakaté da parte del Montpellier: l’agente del ventiquattrenne seconda linea non avrebbe infatti fatto valere la clausola liberatoria, per cui il contratto con il Lyon si sarebbe automaticamente rinnovato fino al giugno 2011. Qualora il LOU vincesse la finale playoff contro La Rochelle il giocatore potrebbe così restare, in caso contrario si annuncia invece una battaglia legale per convalidare il nuovo contratto.

Un dietrofront come quello del trequarti ala dell’Oyonnax Sylvère Tian, dato per certo di ritorno a Tolone l’ivoriano, che gioca come francese in quanto considerato un JIFF (joueur issue des filières de formation) ha invece firmato un triennale con il Bourgoin. Una decisione, come ha spiegato lui stesso tramite il sito web del CSBJ, motivata con la voglia di aderire al progetto tecnico della squadra, così come gli è stato presentato parlando con li attuali allenatori. Con lui dall’Oyonnax il Bourgoin ha quindi prelevato, sempre per tre stagioni, anche il venticinquenne Mickaël Campeggia, 26 anni, mediano di mischia ex internazionale con la Francia Under 21 che torna così nel club in cui si è formato e che aveva lasciato per raggiungere in qualità di joker médical all’USO proprio Eric Catinot (attuale allenatore del CSBj).

Perso Tian, Tolone si consola invece con la smentita di Sébastien Bruno: il trentaseienne tallonatore del RCT ha infatti voluto precisare che le sue dichiarazioni relative ad un possibile ritiro si riferivano alla stagione 2011/12. Scenderà quindi regolarmente in campo nel corso della prossima stagione, rispettando così l’anno di contratto con i rosso-neri.

In ProD2 si è rafforzato intanto anche il Mont de Marsan, che ha pescato in Fédérale 1, nel FC Lourdes, portandosi a casa il tongano Haisini Taulanga, venticinquenne terza linea di 187 cm per 110 kg, che nel recente passato ha vestito per tre stagioni la maglia del Marseille-Vitrolles.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

  • Com’è che i big sudafricani sono sempre al centro di casi del genere?
    Quello di Pietersen non è certo il primo, ma sarebbe interessante capire come possa succedere tutto ciò. Procuratori sudafricani ed agenti francesi non si parlano?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi