Australia Emisfero Sud Super Rugby

Niente Europa per Polota-Nau

Scritto da Manuel Zobbio

Il tallonatore di origine tongana dei Wallabies Tatafu Polota-Nau resterà ai Waratahs almeno fino al 2013, quando scadrà il nuovo accordo siglato con l’ARU, l0 stesso giorno dell’infortunio rimediato durante la sconfitta con i Crusaders (infortunio al ginocchio che si è rivelato meno pesante del previsto e lo terrà fermo solo per una decina di giorni in tutto). Polota-Nau farà quindi parte della nazionale anche dopo la World Cup , preparandosi ad affrontare l’arrivo in Australia dei British & Irish Lions due anni dopo. Per allora è probabile che la maglia n.2 dei Wallabies sia stabilmente sua, ribaltando gli equilibri attuali che vogliono Stephen Moore dei Brumbies come prima scelta. Giocatore dei Parramatta Two Blues, Polota-Nau ha assunto anche un ruolo istituzionale nel club, lavorando fuori dal campo per un suo rilancio. Da qui la voglia di restare a Sydney e giocare con i New South Wales Waratahs, rinnovando con la franchigia come già avevano fatto il mese scorso altri due internazionali del  calibro di Drew Mitchell e Berrick Barnes.

 

TATAFU POLOTA-NAU
Position: Hooker
Physical: 181 cm, 113 kg
Born: 26.07.85, Sydney NSW
Club: Parramatta
State Caps: 70
State Points: 45 [9t] State Debut: 2005 v Auckland
Super Rugby Caps: 69
Super Rugby Points: 45 [9t] Super Rugby Debut: 2006 v Queensland Reds
Test Caps: 25
Test Points: 10 [2t] Test Debut: 2005 v England

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi