Guinness PRO14 Zebre

Niente Jamie Robinson

Se una settimana dalla Francia davano vicinissimo l’accordo tra gli Aironi ed il gallese Jamie Robinson, la trattativa è ora definitivamente tramontata. «Usciamo definitivamente dalla trattativa. E’ troppo tempo che aspettiamo risposte e noi non vogliamo andare oltre. Siamo comunque alla ricerca di un sostituto. Abbiamo diversi agganci in tutt’Europa soprattutto in Inghilterra, ma anche nell’emisfero sud». Ha spiegato nei giorni scorsi lo stesso manager Tonni alla stampa mantovana, negando però il fatto che vi sia una linea preferenziale per regalare a coach Bernini giocatori di scuola francese. «Pura coincidenza – ha voluto precisare -. Quest’anno abbiamo puntato su un mercato differente rispetto alle altre stagioni. E’ vero, le squadre francesi si stanno confermando ai vertici europei, ma il nostro interesse per il rugby francese non è maturato solo adesso. I giocatori arrivati sono dei grandi professionisti, se c’è onestà intellettuale e spirito di battaglia di problemi non ce ne saranno. Stiamo facendo il passo in- verso rispetto al Treviso. Nello scorso mercato non abbiamo fatto molte operazioni, mentre Treviso con già in testa l’idea di partecipare alla Celtic si è messa in moto prima. Noi lo stiamo facendo adesso e credo con ottimi risultati, poi sarà il campo a dire chi tra le due ha operato meglio».
In attesa del centro arriveranno intanto il mediano di mischia Giulio Toniolatti, per un periodo di prova di sei settimane che potrebbe portarlo ad una conferma in vista del prolungarsi dell’assenza di Pablo Canavosio, ed il pilone Ravalle. «All’80% andrà via – ha infatti confermato il coach rossoblu Casellato – anche se sto cercando di fargli capire che coi mantovani potrebbe giocare poco. Da papà gli consiglierei di restare, ma da uomo di sport so che, se partisse, andrebbe a calcare un palcoscenico importante».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi