Italia

Nuova era Dogi: Facchini presidente (e addio Mogliano)

Scritto da Manuel Zobbio

L’ho detto a caldo dopo l’assemblea di lunedì, lo ripeto ora: essere il primo presidente dei nuovi Dogi è per me un motivo di enorme orgoglio, personale ma anche e soprattutto per il fatto che deriva dal lavoro svolto per il mio club, con cui mi sento di condividere al 100% questo onore, che in realtà è anche un discreto onere’. Con queste parole raccolte da La Nuova il numero uno del Mogliano, Roberto Facchini, apre la nuova era Dogi. Sarà lui infatti la massima carica dell’Unione Rugby I Dogi formalizzata in settimana. Presidente storico dello scudetto biancoblu, Facchini lascerà la carica di presidente del Mogliano a fine stagione.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi