Italia Serie B

Nuova sfida per Eugenio Eugenio: ecco la panchina del Silea

Scritto da Manuel Zobbio

Eugenio Eugenio è il nuovo allenatore del Silea. A darne notizia è il portale web del Corriere del Veneto, che ripercorre la carriera dell’allenatore, ora nuovamente in sella alla compagine di Serie B. “Pensavo davvero che con la palla ovale non avrei avuto più nulla a che fare – le sue parole da neo coach -. Non ho potuto rifiutare, però, quando mi è giunta la proposta dal presidente del Silea Romano Mazzanti e da Roberto Facchini, che era stato il presidente quando con il Mogliano passammo dalla A1 all’Eccellenza, dirigenti che conosco e stimo da tempo. Quello che lega il club biancoblù e il Silea è un progetto davvero interessante”. E’ infatti dall’opera di Eugenio che è nato il nuovo corso del Mogliano. Una storia straordinaria che, dalla promozione in Eccellenza del 2011 (avvenuta grazie al suo prezioso lavoro), ha condotto la società allo storico traguardo tricolore solo due anni dopo. Ed ora, dopo le esperienze alla Lazio e ai Lyons, ecco una nuova affascinante avventura.

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi