Guinness PRO14 Irlanda Rugby Internazionale

O’CALLAGHAN RESTA IN IRLANDA

La Irish Rugby Football Union ha annunciato che Donncha O’Callaghan (31 anni) ha firmato un nuovo contratto che lo terrà legato all’Irlanda e al Munster per le prossime tre stagioni.
O’Callaghan, che questo Sabato, contro Samoa, conseguirà il suo 65° caps, ha fatto il suo debutto internazionale contro il Galles a Cardiff nel 2003 e da allora è diventato uno degli uomini più importanti del XV d’Irlanda. Con la nazionale irlandese ha anche vinto un Campionato Mondiale Under 19.
La sua carriera internazionale nella squadra senior ha avuto inizio nella Rugby World Cup del 2003 e con l’Irlanda ha vinto cinque Triple Crowns e un Sei Nazioni con Grand Slam nel 2009, mentre con il Munster (169 caps) ha vinto due Heineken Cup e due Magners League.

Commentando l’annuncio, l’allenatore irlandese, Declan Kidney, ha dichiarato: “E ‘molto importante che si continui a mantenere i giocatori del calibro di Donncha in Irlanda e sono lieto che egli abbia preso la decisione di restare qui. Ho avuto il piacere di lavorare con Donncha per molti anni e l’ho visto diventare il giocatore di classe superiore che è ora. La sua professionalità e la sua etica non si discutono ed è molto stimato da allenatori, giocatori e tifosi”.

Donncha O’Callaghan ha commentato: “Come giocatori siamo seguiti molto bene, sia a livello nazionale che provinciale e mi sento incredibilmente privilegiato per poter giocare lo sport che amo sia per l’Irlanda che per il Munster. Munster è la mia provincia natale e la decisione di continuare la mia carriera qui è stata facile se si considera il livello dei giocatori in rosa e l’incredibile supporto che ho ricevuto dai fans e dalla mia famiglia. Il mio obiettivo ora è quello di cercare di fare il meglio per aiutare Munster e l’Irlanda ad avere successo”.

L’amministratore delegato della IRFU, Philip Browne, ha dichiarato: “E’ sempre stata la nostra volontà di mantenere i nostri migliori giocatori all’interno delle squadre provinciali in modo da monitorare il loro sviluppo. In un mercato sempre più aggressivo con i club stranieri costantemente alla ricerca di giocatori per portarli fuori dall’Irlanda, la loro conservazione è una delle nostre priorità”.

Il coach del Munster, Tony McGahan, ha aggiunto: “Siamo ovviamente felici che Donnacha abbia accettato un prolungamento del suo contratto. Credo che sia una spinta enorme per Munster dato il forte interesse che c’era in lui da parte dei club stranieri, con maggiori risorse finanziarie di Munster. Penso che sia anche un segno molto incoraggiante per i giocatori più giovani, vedere un giocatore del suo calibro e appeal universale avere accettato questo nuovo accordo. Questa è certamente una buona notizia per il Munster Rugby”.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi