Francia Irlanda Top 14

O'Gara lascia il campo e diventa coach del Racing

Scritto da Manuel Zobbio

Ronan O’Gara

Ha del clamoroso la notizia che arriva dall’Irlanda. Ronan O’Gara ha deciso di ritirarsi con effetto immediato dal rugby giocato per accettare l’offerta del Racing Metro, dove diventerà coach del gioco al piede della prima squadra. Secondo fonti francesi, il numero dieci dell’Irlanda dello scorso decennio ha firmato un biennale col club di Jacky Lorenzetti. A 36 anni, con 128 caps e 1083 punti in campo internazionale alle spalle, O’Gara ha preferito rifiutare l’offerta del Munster che avrebbe voluto tenerlo in squadra per un altro anno. Si tratta del secondo brutto colpo in pochi giorni per la Red Army che ha dovuto rinunciare anche a un’altra leggenda, Doug Howlett, ritiratosi per un infortunio. Curiosamente O’Gara troverà tra i suoi allievi al Racing Jonny Sexton, suo erede all’apertura con la nazionale irlandese.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi