Inghilterra Premiership Rugby Internazionale

O’Shea diplomatico: 'Lusingato dall'Italia, ma resto agli Harlequins'. E i tifosi scherzano: 'Prendetevi Lancaster…'

Scritto da Manuel Zobbio

‘Sono lusingato delle voci che mi accostano alla panchina italiana. Ma non vado da nessuna parte perchè il mio lavoro è qui, agli Harlequins’. Una risposta diplomatica rilasciata per allontanare – almeno per il momento – i rumors sul suo prossimo incarico. Ad offrirla a Rugbymercato.it è stato Conor O’Shea, Director of Rugby degli Harlequins, a margine della sfida vinta dai suoi arlecchini per 38 a 7 contro i London Irish. O’Shea, ex estremo dell’Irlanda e alla guida della squadra londinese dal 2010, è ormai prossimo a diventare il selezionatore della Nazionale italiana, considerato inoltre il suo contratto in scadenza a fine stagione con gli Harlequins. Tuttavia, dato il lungo cammino che in stagione attende il suo team – per il momento al quarto posto in classifica – O’Shea ha voluto mantenere la via dell’equilibrio, indicando come ‘normali’ le voci di mercato che accostano gli allenatori alle varie squadre. Anche i tifosi degli Harlequins sono al corrente della possibilità di salutare il loro allenatore a fine stagione. ‘Perchè l’Italia non prende Lancaster, in questo momento è libero…’, sorridono i tifosi Quins, non ancora pronti a privarsi del loro allenatore, che nel 2012 li ha guidati alla prima storica affermazione in Premiership. (foto Telegraph.co.uk)

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi