Inghilterra Rugby Internazionale

Palo dell'acca crolla sulla testa di uno spettatore. Tragedia sfiorata in Inghilterra

Scritto da Manuel Zobbio

Una partita delle categorie giovanili. Il vento. I pali del campo che oscillano. Fino a qui, nulla di strano nella nuvolosa e ventosa Inghilterra. Ma ieri, agli impianti dello Shrewsbury Rugby Club – centro sportivo non distante da Birmingham -, una semplice partita di giovani avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. In tarda mattinata, infatti, durante il match giovanile, parte del palo verticale dell’acca è caduto a terra, colpendo alla testa il padre di uno dei giocatori in campo e sfiorando altri spettatori accanto a lui. Immediati i soccorsi al 46enne, trasportato Royal Shrewsbury Hospital per i dovuti accertamenti. La società, che ha immediatamente sospeso il match, ha rassicurato circa le sue condizioni di salute, tenute sotto controllo dai dottori. Informata dell’accaduto, è scesa in campo anche la RFU, che ha ricevuto garanzie dal Shrewsbury Rugby Club, società che ha sospeso tutte le attività fino a quando le strutture non verranno ricontrollate. Secondo quanto riportano le cronache locali, infatti, la causa del cedimento pare non sia ancora stata stabilita. E il vento, presente in modo leggero, pare sia già stato escluso come possibile fattore legato al crollo del palo. (foto www.bbc.co.uk)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi