Italia Italia Top 12 Serie A

Panchine Eccellenza: Wright verso Mogliano? E a Rovigo…

Scritto da Manuel Zobbio

Mancano ancora due settimane alle fine dell’Eccellenza, tuttavia le squadre hanno comunque già cominciato a pianificare la prossima stagione. Con il mercato giocatori sempre più nel vivo, nei prossimi giorni potrebbe accedersi anche quello degli allenatori. Analizziamo quindi squadra per squadra gli staff tecnici e i possibili scenari futuri.
Rovigo: Frati-De Rossi – confermati. Il buon lavoro svolto a Rovigo (impostato anche in chiave futura) è valso alla coppia la riconferma. L’unico obiettivo dei rossoblù è comunque quello di conquistare il titolo e la certezza matematica di una loro permanenza dipenderà solamente dal tricolore alzato al cielo.
Mogliano: Jason Wright (?). Nonostante le buone prestazioni offerte dalla squadra, da quando Franco Properzi è diventato capo allenatore, la dirigenza del Marchiol è comunque alla ricerca di un head coach, considerato che proprio Properzi ha chiesto di continuare da coach della mischia, non da primo allenatore. I rumors attorno al neozelandese di San Donà sono sempre più insistenti.
Padova: Salvan-Moretti – confermati. A spegnere le voci che volevano i due giovani allenatori in dubbio per la prossima stagione ci ha pensato la società patavina con un comunicato ufficiale. Saranno ancora loro gli allenatori nella prossima stagione.
Viadana: Bernini (?). L’awrightddio di Phillips era nell’aria da diversi mesi, prima che lo stesso coach salutasse in maniera ufficiale. L’aria di ridimensionamento in riva al Po porta a pensare ad una soluzione interna.
Calvisano: Guidi – confermato. Ottima la sua prima stagione alla guida di un club, che gli vale la conferma per il prossimo campionato.
Lazio: Pratichetti (?). Nulla è ancora deciso per la società biancoceleste. La stagione deludente dal punto di vista dei risultati potrebbe portare ad un rivoluzione in vista del prossimo campionato, anche se il lavoro del club, da diversi anni, punta anche e soprattutto alla formazione degli atleti autoctoni. Il buon lavoro svolto da Pratichetti pare abbia attirato le attenzioni dei capitolini.
Prato: (?). Pochi i nomi che circolano attorno alla società toscana. I tanti problemi economici che attanagliano il Prato lo hanno fatto diventare un club poco accattivante dal punto di vista sportivo. Potrebbe anche rimanere Pratichetti, ma le sirene della Lazio…
San Donà: (?). L’interesse del Mogliano nei confronti di coach Wright potrebbe spiazzare la dirigenza del San Donà, che da anni si affida al sapiente lavoro del neozelandese. Un eventuale addio di Wright potrebbe condurre a una soluzione giovane e di prospettiva. Ipotizziamo: Dalla Nora?
Fiamme Oro: Presutti – confermato. Stagione da incorniciare per le Fiamme Oro, vincitrici anche del Trofeo Eccellenza. Il grande lavoro di Pasquale Presutti ha pagato anche nelle capitale ed ora, i cremisi, si tengono stretto il loro coach.

A questi aggiungiamo anche la panchina de L’Aquila, maggiore candidata a tornare nel massimo campionato.

L’Aquila: Raineri – confermato. Deve giocarsi la finale promozione, ma rimane la grande favorita per la risalita in Eccellenza. Un cammino tracciato da coach Raineri, che pertanto rimarrà alla guida del club neroverde.

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi