Italia

Pedrazzi e Mcdonnell allenatori a Badia

Scritto da Manuel Zobbio

La cena di chiusura della stagione ha dato modo alla dirigenza del Badia Rugby di tracciare le linee guida della prossima stagione, come riferisce Umberto Nalio sulle pagine de Il Resto del Carlino:
Non sarà più il duo Spaccamonte-Dardani a guidare i biancocelesti nel campionato di serie A. Arriva da Rovigo Roberto Pedrazzi, rossoblu molto amato dai tifosi che già si è fatto apprezzare come allenatore nelle giovanili della Monti Junior. Al suo fianco resta Dario Dardani per dare continuità al lavoro della precedente stagione. Spaccamonte aveva manifestato propositi di rinuncia, a causa del disagio che ha nel far conciliare gli orari di lavoro con quelli del rugby senior. A tal proposito e per non perdere un così valido tecnico, la dirigenza del Badia ha proposto a Vincenzo un importante incarico nel settore Junior, come era già accaduto con Pierpaolo Tellarini. Si attende a giorni la risposta. Per la prima squadra invece le novità non sono finite. Nel contesto del rapporto di collaborazione tra il Rovigo, con l’importante impegno del professor Costato ed il sodalizio badiese, arriveranno a Badia diversi giovani usciti dall’Under 20 rossoblu e la rosa potrà avvalersi, una volta alla settimana, della consulenza tecnica in mischia di Joe McDonnell, fino ad un mese fa secondo di Polla Roux ed ora in forza alla Monti Junior Rovigo. Fin qui tutto bene, ma per il diesse Matteo Equisetto il gran lavoro inizia adesso. Rispetto al XV del precedente campionato verrà a mancare l’asse fondamentale di una squadra (2,8,10,15). Il tallonatele Guglielmo si trasferisce a Fiera di primiero, dove ha aperto una attività. Davey è in cerca di un salto di categoria, mentre alla mischia per ora è certo solo Flagiello. Fratini va a Rovigo, lasciando libera la maglia numero 10 e quella di estremo perde per diversi mesi Zarattini che si opererà alla spalla.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi