Inghilterra Rugby Internazionale

Phil Davies nello staff degli Warriors

L’allenatore del Galles Under 20 e manager dell’Accademia nazionale Phil Davies affiancherà Richard Hill come tecnico degli avanti sulla panchina dei Worcester Warriors. «E’ stata una decisione difficile da prendere quella di lasciare la Welsh Rugby Union – ha spiegato l’ex allenatore degli Scarlets e di Leeds – mi sono goduto ogni momento, ma ho una grande passione per l’allenare e spero un giorno di poter alenare il Galles». Nominato primo manager nella storia dell’Accademia nazionale Davies ha guidato l’Under 20 ad un settimo posto in Argentina lo scorso giugno all’IRB Junior World Championship. La WRU gli ha quindi concesso di rescindere il proprio contratto per dedicarsi alla carriera da allenatore professionista, l’obiettivo è infatti quello di riportare gli Warriors in Premiership e dal Sixways ritornare poi a ricoprire un ruolo da head coach in Premiership, magari tra due anni alla scadenza del contratto di Hill, od in Magners League. Primo passo verso il sogno di sostituire Gatland alla guida dei dragoni…

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi