Italia Italia Top 12

Polla Roux lascia Rovigo a fine stagione

Scritto da Manuel Zobbio

In un’intervista rilasciata ad Alice Sponton Polla Roux conferma che l’anno prossimo non sarà a Rovigo. Di seguito l’articolo pubblicato sulle pagine de Il Gazzettino di Rovigo:

«Ho confermato a Zambelli la mia indisponibilità per la prossima stagione sportiva». Polla Roux, tecnico della Vea Femi Cz Rugby, ufficializza la volontà di non rimanere, dopo tre anni, alla guida del Rovigo il prossimo campionato. «Ci siamo incontrati dieci giorni fa, ma prima di Mogliano non ne ho voluto parlare della squadra – racconta Roux – Oggi (ieri, ndr) l’ho detto ai ragazzi. Questo non cambia il mio impegno e lavoro per terminare al meglio la stagione». La decisione l’aveva già maturata a novembre, il giorno di Italia-All Blacks. Voglia di cambiare, pressioni, necessità di nuovi stimoli i motivi che lo hanno portato a questa conclusione. «Rovigo è una scuola di vita per un allenatore: passione, responsabilità, pressioni. C’è tutto. In venti anni al Battaglini sono passati dodici allenatori, sono l’unico rimasto tre anni. Mi sento pronto a una nuova esperienza, anche all’estero, mi piacerebbe in Inghilterra dove c’è un ambiente molto professionale. Ho dei contatti, ma non ho ancora firmato da nessuna parte e questo non cambia la mia motivazione per le prossime sei partite. Anche se con la sconfitta col Mogliano le cose per l’accesso ai playoff si sono complicate, c’è ancora una luce in fondo al tunnel, e che fino a che non si spegne, non smetto di crederci. Dobbiamo farci trovare pronti considerando per eventuali passi falsi di Mogliano e Petrarca». Il candidato alla sua successione secondo le dichiarazioni del presidente Francesco Zambelli, è Massimo Brunello. «Con lui ho già parlato, è un amico e ci siamo confrontati. Per correttezza mi ha detto di questo contatto con la società e io gli ho detto di fare le proprie valutazioni».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi