Italia Italia Top 12

Prato, il capitano pronto a rimanere. Ma il fuggi fuggi è iniziato

Scritto da Manuel Zobbio

Pino Patelli

Pino Patelli si dice pronto a rimanere a Prato se ci saranno le condizioni per farlo. Lo ha rivelato in una intervista concessa a Filippo Mazzoni per il quotidiano La Nazione. Ma la realtà è che molti giocatori hanno le valigie in mano e qualcuno si è già accasato. Come Guillermo Roan ad esempio, ufficialmente passato al Rugby Rovigo. Percorso identico a quello che dovrebbero compiere numerosi altri Cavalieri di questa stagione. A cominciare da Edoardo Ruffolo, flanker nato nel 1991 che secondo OnRugby.it ha già un accordo col presidente Zambelli. Non è un mistero poi che i Bersaglieri siano interessati ad altri giocatori che il duo Frati-De Rossi vorrebbe continuare ad allenare. Qualche nome? Simone Ragusi, Renzo Balboni, Alberto Saccardo, Denis Majstorovic, Ross McCann e a quanto pare anche Billy Ngawini.

Intanto il capitalo Pino Patelli, mediano classe 1983, ha detto apertamente di non volersene andare a tutti i costi. <<La priorità resta Prato, ma non so cosa succederà>>. La situazione economica del club toscano non è delle più tranquille. Di recente il tecnico Filippo Frati ha rivelato di essere stato sfrattato di casa proprio la settimana precedente la finalissima con Mogliano e che a breve la società dovrà rispondere di una dozzina di lodi arbitrali per mancati pagamenti da altrettanti tesserati. Secondo voci insistenti i Cavalieri intenderebbero versare gli arretrati coi proventi dei contributi Erc previsti per la partecipazione alla prossima Challenge Cup. Il futuro però somiglia molto a una nebulosa.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi