Italia Italia Top 10

Prato, non confermati Ryan, De Gregori, Damiani e Koloofai

Scritto da Manuel Zobbio

Con l’arrivo di Van Vuren prende il via la campagna acquisti de I Cavalieri, ma il club è al momento attendista dovendo prima capire che tipo di stagione dovrà impostare. In particolare a Prato attendono di conoscere le decisioni della FIR in merito al prossimo campionato d’Eccellenza: «Se saranno 12 squadre dovremo giocare 4 partite in più, quindi 22 più altre 6 in l’Amlin cup, una stagione molto più lunga e impegnativa» ha spiegato ieri Andrea De Rossi a Il Tirreno. Bisognerà poi fare i conti con la nuova franchigia federale, che in Toscana potrebbe pescare a piene mani, quantomeno portando in Pro12 quei giocatori che sono stati recentemente convocati dalla nazionale emergenti: Riccardo Bocchino e Nicola Belardo in primis, ma anche Alberto Chiesa, Denis Majstorovic e Filippo Cazzola. In attesa di nuovi sviluppi non è stato intanto rinnovato il contratto a quattro giocatori del pacchetto di mischia: i piloni stranieri Ryan e De Gregori, Koloofai e Damiani.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi