Rugby Internazionale

PREVIEW INGHILTERRA – SCOZIA

L’ultima volta che la Scozia è riuscita a espugnare Twickenham risale al 1983, anno in cui l’Inghilterra non vinse neppure uno dei match dell’allora 5 Nazioni.

Ai tempi la Scozia arrivava anch’essa da tre sconfitte e con un 22-12 rifilò il cucchiaio di legno agli inglesi.

Dopo 28 anni la Scozia arriva di nuovo a Twickenham senza un successo nell’RBS 6 Nations, ma in confronto ad allora l’Inghilterra sta volando sulle ali del successo.

La squadra di Martin Johnson ha battuto il Galles a Cardiff e ha avuto la meglio di Italia e Francia in casa, correndo velocemente verso il suo primo Grande Slam dal 2003.

Ma gli scozzesi sono abituati a sorprendere e a ottenere risultati contro i pronostici quando si parla d’Inghilterra e sicuramente ad Andy Robinson non dispiacerebbe rompere le uova nel paniere alla squadra che si è liberata di lui nel 2006.

Il coach della Scozia ha cambiato quattro giocatori rispetto al XV che è stato battuto dall’Irlanda, con Simon Danielli, Joe Ansbro e Rory Lawson a sostituire Nikki Walker, Nick De Luca e Mike Blair tra i trequarti.

Nel pack, invece, è Johnnie Beattie a pagare il momento di forma precario, con Nathan Hines che torna nel ruolo di blindside flanker e Kelly Brown che passa a numero 8.

“E’ il nostro match e amo ogni sfida che mi coinvolge con la Scozia – ha detto Robinson -. E’ una sfida unica ed è eccitante giocare in uno stadio fantastico come Twickenham, essendo protagonisti.

Poi ci sono sfide nelle sfide, come per Rory Lawson e Kelly Brown, che giocano in club inglesi e che hanno tanti amici qui. Ma la competizione e la voglia di vincere ci sono a prescindere dall’avversario”.

L’Inghilterra si presenta all’appuntamento con il solo Alex Corbisiero a sostituire Andrew Sheridan infortunatosi nell’ultimo match e il cui Sei Nazioni è finito. Non trova spazio, invece, Courtney Lawes, con Louis Deacon e Tom Palmer confermati in seconda linea.

“Non sarà una partita facile, affronteremo una Scozia aggressiva che verrà qui per vincere. A loro non importerà nulla di ciò che è successo prima, se usciranno da Twickenham da vincitori – le parole di Johnson -.

Per loro è una partita facile, arrivano qui con tutti convinti che continueremo la striscia vincente, senza pressioni, ma con la cattiveria agonistica di batterci a casa nostra, a Twickenham e non sarà facile.

Saranno pericolosi e se noi scendiamo in campo convinti di essere superiori rischiamo di pagare a caro prezzo la nostra presunzione”.

INGHILTERRA – SCOZIA

Domenica 13 marzo, Twickenham, ore 16.00

Inghilterra: 15 Ben Foden, 14 Chris Ashton, 13 Mike Tindall (c), 12 Shontayne Hape, 11 Mark Cueto, 10 Toby Flood, 9 Ben Youngs, 8 Nick Easter, 7 James Haskell, 6 Tom Wood, 5 Tom Palmer, 4 Louis Deacon, 3 Dan Cole, 2 Dylan Hartley, 1 Alex Corbisiero.
A disposizione: 16 Steve Thompson, 17 Paul Doran-Jones, 18 Simon Shaw, 19 Tom Croft, 20 Danny Care, 21 Jonny Wilkinson, 22 Matt Banahan.

Scozia: 15 Chris Paterson, 14 Simon Danielli, 13 Joe Ansbro, 12 Sean Lamont, 11 Max Evans, 10 Ruaridh Jackson, 9 Rory Lawson, 8 Kelly Brown, 7 John Barclay, 6 Nathan Hines, 5 Alastair Kellock (c), 4 Richie Gray, 3 Moray Low, 2 Ross Ford, 1 Allan Jacobsen.
A disposizione: 16 Scott Lawson, 17 Geoff Cross, 18 Richie Vernon, 19 Alasdair Strokosch, 20 Mike Blair, 21 Dan Parks, 22 Nick De Luca.

Dal sito rbs6nation.com

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi