Italia Rugby Internazionale

PRIMI ALLENAMENTI PER GLI AZZURRI A ROMA

Prima giornata di lavoro per la Nazionale Italiana Rugby, da ieri sera in raduno alla Borghesiana di Roma per preparare l’esordio nell’RBS 6 Nazioni 2011 di sabato 5 febbraio al Flaminio di Roma contro l’Irlanda.

Per gli Azzurri lavoro in palestra con il preparatore Alex Marco e qualche esercizio di abilità con la palla in mattinata, mentre nel pomeriggio la squadra si è allenata sul campo agli ordini del CT Nick Mallett per la prima seduta collettiva della settimana.

Questa sera si aggregherà al gruppo anche il capitano della Nazionale Sergio Parisse, infortunatosi ieri sera al mignolo della mano sinistra durante il match di Top14 di ieri sera a Castres: “Verificheremo le condizioni di Sergio questa sera al suo arrivo in raduno, ma siamo ovviamente in contatto con lo staff medico dello Stade Francais – ha dichiarato il manager dell’Italia Luigi Troiani – e sembrano non esserci fratture o problemi di natura tendinea”. 

L’ex estremo aquilano e dell’Italia, al suo primo Sei Nazioni da manager dell’Italia, si è poi soffermato sull’esordio della settimana prossima contro l’Irlanda: “Sono fiducioso, penso ci siano le basi per continuare a crescere dopo il lavoro fatto in novembre. Credo che la partita contro l’Irlanda sarà quella più importante, soprattutto dal punto di vista psicologico, perchè potrà darci confidenza per il prosieguo della stagione. L’Irlanda ha qualche assenza pesante, è vero, ma è anche l’espressione di un movimento che ha qualificato due squadre ai quarti di finale dell’Heineken Cup e che nonostante le assenze può contare su una rosa molto competitiva. Sarà una gara fondamentale per il nostro 2011: l’Irlanda non è una squadra con molti punti deboli, noi dovremo essere bravi ad individuarli e colpirli proprio nelle loro debolezze”.

Domenica 30 gennaio, intorno alle ore 15.00, una rappresentanza della Squadra Nazionale, farà la propria comparsa al Fashion District Valmontone Outlet, nell’occasione allestito ad-hoc con pali gonfiabili ed un mini-campo da rugby in sintetico, per giocare insieme ai più giovani tra i tifosi azzurri e per una lunga sessione di autografi.

L’appuntamento di Valmontone non è che il primo di una serie di incontri che, nel corso del 6 Nazioni, porteranno gli Azzurri ad incontrare i propri fans: il 20 febbraio, l’Italrugby sarà ad Ostia presso il centro commerciale naturale di Piazza Anco Marzio mentre il 6 marzo, a sei giorni dall’ultima gara interna del Torneo contro la Francia, Parisse e compagni saranno ospiti del centro commerciale naturale di Piazza Minucciano a Roma.

In occasione delle tre apparizioni pubbliche degli uomini di Nick Mallett verrà proposto sin dal mattino un vasto programma di animazione dedicata espressamente alla promozione del rugby, con la possibilità – per i più piccoli, ma non solo… – di familiarizzare con la palla ovale sin dalle dieci di mattina, aspettando l’arrivo degli Azzurri nel pomeriggio, e di conquistare i gadget della Nazionale messi in palio da FIR.

Le iniziative sono legate ad un più ampio progetto di comunicazione e promozione del rugby e del Torneo 6 Nazioni che si sviluppa in tutti i principali centri commerciali e luoghi di interesse della Capitale e della sua Provincia.

Domani sera, sabato 29 gennaio, la squadra azzurra sarà a Colleferro, cittadina laziale a circa quaranta chilometri da Roma, per la cerimonia di inaugurazione del museo del rugby “Fango e Sudore” collezione privata di Corrado Mattoccia.

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi