Italia Italia Top 12

PRIMI VERDETTI IN ECCELLENZA

La sedicesima giornata regala i primi verdetti stagionali del Campionato d’Eccellenza senza attendere l’esito dei due posticipi domenicali.

Nella capitale gli Estra I Cavalieri Prato riscattano l’opaca prestazione interna della settimana scorsa contro il Petrarca Padova conquistando vittoria e punto bonus in casa della Futura Park Rugby Roma, sesta della classe: finisce 25-34 per i toscani del duo De Rossi-Gaetaniello, che rafforzano la seconda piazza alle spalle della Femi-CZ Rovigo e, a due turni dal termine, possono cominciare a pensare alle semifinali per il titolo insieme ai Bersaglieri.

Qualificazione pressoché garantita anche per il Petrarca allenato da Pasquale Presutti, che al “Plebiscito” appare però la copia opaca della squadra capace sei giorni fa di espugnare Prato: nel derby contro il Marchiol Mogliano, matricola pericolosa per ogni avversario, il Padova vince di misura allo scadere grazie al piede dell’estremo Mercier dopo essersi fatto rimontare l’8-0 iniziale dagli ospiti ed essere andato al riposo in svantaggio 8-13.

Derby del centro-sud al “Fattori”, con i padroni di casa de L’Aquila che battonper 31-24 la Mantovani Lazio, settima insieme al Mogliano, e condannano il Casinò di Venezia alla matematica retrocessione in Serie A.

Inutile, per i lagunari, il match interno di domani alle ore 16.00 contro la Femi-CZ Rovigo, mentre tutti gli occhi saranno puntati sul “XXV Aprile” di Parma dove alle ore 15.00 (diretta Rai Sport 2) il derby di Parma tra i BancaMonteParma Crociati e l’HBS GranDucato rappresenta per le due formazioni ducali – rispettivamente quarta e quinta – una tappa decisiva nella lotta per l’accesso alle semifinali.

Eccellenza, XVI giornata

L’Aquila Rugby v Mantovani Lazio 31-24 (5-1)

Futura Park Rugby Roma v Estra I Cavalieri Prato 25-34 (0-5)

Petrarca Padova v Marchiol Mogliano 14-13 (4-1)

domani – ore 15.00 – diretta Rai Sport 1

BancaMonteParma Crociati v HBS GranDucato Parma

ore 16.00

Casinò di Venezia v Femi-CZ Rovigo

Classifica: Femi-CZ Rovigo** punti 58; Estra I Cavalieri Prato 57; Petrarca Padova 53; BancaMonteParma Crociati** 44; HBS GranDucato Parma** 39; Futura Park Rugby Roma 33; Mantovani Lazio, Marchiol Mogliano 30; L’Aquila Rugby 20; Casinò di Venezia*,** 0

*quattro punti di penalizzazione per mancata attività giovanile

**una partita in meno

TABELLINI

L’Aquila, Stadio “Tommaso Fattori” – sabato 16 aprile

L’Aquila v Mantovani Lazio 31-24

Marcatori: p.t. 2’ cp Paolucci (3 – 0), 22’ mt Cialone tr Paolucci (10 – 0), 29’ mt Gentile tr Law (10 – 7), 37 cp Law (10 – 10); s.t. 1’ cp Law (10 – 13), 3’ mt Johnson tr Paolucci (17 – 13), 7’ cp Law (17 – 16), 12’ mt Menè tr Paolucci (24 – 16), 15’ cp Law (24 – 19), 22’ mt Crichton tr Paolucci (31 – 19), 36’ mt Rota (31 – 24).

L’Aquila Rugby 1936: Paolucci, Di Biase (30’ st Carpente), Di Massimo, Lorenzetti, Stapleton, Crichton, Menè, Johnson, Zaffiri, Long, Du Toit (32’ st Nicolli), Cialone (27’ Di Cicco), Lombardi, Gatti (13’ st Fagnani), Subrizi (13’ st Brandolini).
all. Di Marco.

Mantovani Lazio: Law; Sepe F., Giacometti, Manu, Molaioli; Gargiullo, Gentile; Mannucci (cap), Ventricelli (19’ st Pelizzari), Siddons; Van Jaarsveeld, Nardi (24’ st Nitoglia M.); Orabona (28’ st Marsella), Lorenzini (24’ st Fabiani), Cannone (16’ st Ricci).
all. Jimenez/De Angelis

arb. Sig. Traversi (Rovigo)
g.d.l. Boaretto (Rovigo),  Mariotti  (Ferrara)
quarto uomo: Pier’Antoni (Roma)
man of the match: Johnson (L’Aquila Rugby 1936)
Calciatori: Paolucci (cp 1/1, tr 4/4) (L’Aquila Rugby 1936); Law (tr 1/2, cp 4/4) (Mantovani Lazio)
Note: giornata nuvolosa e fredda; 400 spettatori circa.
Punti conquistati in classifica: L’Aquila Rugby 1936 5; Mantovani Lazio 1

Padova, Stadio Plebiscito – sabato 16 aprile

Petrarca Padova v Marchiol Mogliano 14-13

Marcatori: p.t. 3’ m. Barbini Mar. (5-0); 11’ cp. Mercier (8-0); 12’ cp. Fadalti (8-3); 27’ cp. Fadalti (8-6); 35’ m. Stanfill tr. Fadalti (8-13); s.t. 10’ cp. Mercier (11-13); 39’ cp. Mercier (14-13)

Petrarca Padova: Mercier; Acuna (10′ st. Spragg), Sanchez, Neethling (30′-40′ pt. Bertetti), Bortolussi; Walsh, Travagli; Ansell, Palmer, Barbini; Tveraga (14′ st. Sutto), Cavalieri; Chistolini, Costa Repetto,  Fazzarri
all. Presutti

Marchiol Mogliano: Candiago V.; Sartoretto, Patrizio, Simion, Fadalti; Naude, Lucchese; Stanfill, Candiago E., Borghetto (14′ st. Orlando); Burman (6′ p.t. Minello), Pavanello M. (cap); Nieuwoudt (10′ st. Ceccato), Sammons (10’ st. Meggetto), Ceneda (10′ st. Corbanese)
all. Casellato

arb. Mancini (Frascati)
g.d.l. Bertelli, Marchesin (Venezia)
quarto uomo: Filizzola (Milano)
Spettatori: 500
Clima: assolato e ventilato
Man of The Match: Marco Barbini (Petrarca Rugby)

Roma, Stadio “Tre Fontane” – sabato 16 aprile

Futura Park Rugby Roma v Estra I Cavalieri Prato 25-43

ULTIME DALLE SEDI

Parma, Stadio “XXV Aprile” – domenica 17 aprile, ore 15.00

Eccellenza, XVI giornata – diretta Rai Sport 2/raisport.rai.it

BancaMonteParma Crociati v HBS GranDucato Parma

BancaMonteParma Crociati (formazione annunciata): Trevisan; Passera, En Naour, Iannone, Woodman; Anversa, Frati M.; Sigg, Ferrarini Del Nevo; Mandelli (cap), Kolo’Ofai; Romano, Giazzon, Lovotti.
a disposizione: Scarparo, Saccomani, Minari, Maestri, Alfornsi, Damiani, Garulli, Coletti.
all. Frati F.

HBS GranDucato Parma (convocati): Alberghini, Barbieri, Birchall, Caffini, Castagnoli, Cigarini, Contini, Dunbar, Du Plessis, Dusi, Evans, Galante, Gerber, Goegan, Jones, Manici, Mayor, McCann, Mortali, Onori, Pascu, Rizzelli, Sintich, Tripodi, Vella e Zani
all. De Marigny/Prestera

arb. Damasco (Napoli)
g.d.l. Liperini (Padova), Sorrentino (Milano)
quarto uomo: Chiesa (Parma)

Così all’andata

HBS GranDucato Parma v BancaMonteParma Crociati 9-13

Così nel 2009/2010

non iscritte all’Eccellenza 

Favaro Veneto, Stadio Comunale – domenica 17 aprile, ore 16.00

Eccellenza, XVI giornata

Casinò di Venezia v Femi-CZ Rovigo

Casinò di Venezia (formazione annunciata): Veronese; Perziano; Daupi, Fiorani, Bonicelli; Vassallo, Gobbo; White, Palandrani, Ramadoro; Gerini, Ciochina; Ceglie, Gianesini, Levaggi
a disposizione: Previati, Pettinari, Codo, Lunanova, Russo, Gasperini, Bado
all. Marcuglia

Femi-CZ Rovigo (formazione annunciata): Zorzi; Calanchini, De Gaspari, Pedrazzi, Stanojevic; Duca, Zanirato; Foschi, Barion, Anouer; Montauriol, Tumiati; Ravalle Mahoney (cap), Milani
a disposizione: Boccalon, Golfetti, Guzman, Pace, Reato, Bustos, Basson
all. Roux

arb. Roscini (Milano)
g.d.l. Bono (Brescia), Guerrieri (Treviso)
quarto uomo: Di Gregorio (Padova)

Così all’andata

Femi-CZ Rovigo v Casinò di Venezia 30-7

Così nel 2009/2010

Casinò di Venezia v Femi-CZ Rovigo 32-32
Femi-CZ Rovigo v Casinò di Venezia 12-16

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi