PiazzaRugby

Pro 12, Benetton Treviso in Champions Cup

Scritto da Manuel Zobbio

Matteo MuccignatUltime in classifica a pari merito, Zebre e Benetton Treviso correvano entrambe per un posto nella prossima Champions Cup. Con i bianconeri qualificati in caso di parità, a Matteo Muccignat – partito dalla panchina – e compagni non restava altra opzione che fare almeno un punto in più dei rivali. Con le Zebre travolte in casa dei Glasgow Warriors secondi in classifica – un pesantissimo 54-0 che poteva essere anche peggio calcolando che al 31′ il tabellone era già sul 40-0 – Treviso può gioire nonostante la sconfitta 20-19 al termine di una gara punto a punto con Newport. Il punto di bonus difensivo vale infatti la qualificazione alla massima competizione europea.

Glasgow: 15 Stuart Hogg, 14 Sean Lamont, 13 Alex Dunbar, 12 Peter Horne, 11 Niko Matawalu, 10 Duncan Weir, 9 Henry Pyrgos, 8 Leone Nakarawa, 7 Chris Fusaro, 6 James Eddie, 5 Al Kellock (c), 4 Tim Swinson, 3 Moray Low, 2 Pat MacArthur, 1 Ryan Grant
Riserve 16 Dougie Hall, 17 Jerry Yanuyanutawa, 18 Geoff Cross, 19 Rob Harley, 20 Tyrone Holmes, 21 Ruaridh Jackson, 22 Lee Jones, 23 Peter Murchie
Zebre: 15 David Odiete, 14 Giulio Toniolatti, 13 Gonzalo Garcia, 12 Giovanbattista Venditti, 11 Dion Berryman, 10 Tommaso Iannone, 9 Guglielmo Palazzani, 8 Samuela Vunisa, 7 Andries van Schalkwyk, 6 Mauro Bergamasco, 5 Marco Bortolami (c), 4 Quintin Geldenhuys, 3 Dario Chistolini, 2 Davide Giazzoni, 1 Salvatore Perugini
Riserve: 16 Tommaso D’Apice, 17 Matias Aguero, 18 Dave Ryan, 19 George Biagi, 20 Emiliano Caffini, 21 Alberto Chillon, 22 Filippo Ferrarini, 23 Filippo Cristiano
Marcatori per Glasgow
Mete: Hogg (1, 19), Grant (7),  Kellock (15), Dunbar (22), Matawalu (31, 76), Cross (66)
Conversioni: Weir (2, 8, 16, 23, 32, 67)

Newport Dragons: 15 Hallam Amos, 14 Tom Prydie, 13 Pat Leach, 12 Jack Dixon, 11 Will Harries, 10 Jason Tovey, 9 Richie Rees, 8 Taulupe Faletau, 7 Nic Cudd, 6 Lewis Evans, 5 Matthew Screech, 4 Andrew Coombs (c), 3 Duncan Bell, 2 T Rhys Thomas, 1 Phil Price
Riserve: 16 Sam Parry, 17 Owen Evans, 18 Bruce Douglas, 19 Rob Sidoli, 20 Jevon Groves, 21 Jonathan Evans, 22 Kris Burton, 23 Tyler Morgan
Benetton Treviso: 15 Luke McLean, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Michele Campagnaro, 12 Alberto Sgarbi, 11 Angelo Esposito, 10 Alberto Di Bernardo, 9 Fabio Semenzato, 8 Manoa Vosawai, 7 Paul Derbyshire, 6 Christian Loamanu, 5 Marco Fuser, 4 Antonio Pavanello (c), 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Alberto De Marchi
Riserve: 16 Giovanni Maistri, 17 Matteo Muccignat, 18 Ignacio Fernandez-Rouyet, 19 Valerio Bernabò, 20 Dean Budd, 21 Andrea Pratichetti, 22 James Ambrosini, 23 Mat Berquist
Marcatori per Newport
Mete: Morgan (30), Harries (45)
Conversioni: Tovey (30, 45)
Punizioni: Tovey (4), Thomas (73)
Marcatori per il Benetton
Mete: Semenzato (15), Vosawai (60)
Punizioni: di Bernardo (25, 32, 69)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi