Rugby Internazionale

Pro Rugby North Amercia: è il momento di Ferrarini contro Bergamasco

Filippo Ferrarini contro Mirco Bergamasco o, meglio, Ohio contro Sacramento. Il quarto turno del Pro Rugby North America propone la sfida tra i due italiani, impegnati lunedì al Bonney Field si Sacramento. I gialloverdi, che hanno osservato un turno di riposo la scorsa settimana, si ripresentano davanti al pubblico amico con un paio di cambi (Garrett Brewer all’apertura e Ryan Keowler all’ala), desiderosi di sopravanzare in classifica proprio i rivali di giornata (Ohio 6 punti, Sacramento 5). Ferrarini, in meta nell’ultimo turno, sarà al suo posto in terza linea, così come Bergamasco dirigerà la linea dei tre quarti da primo centro. Ad aprire le danze del quarto turno ci penseranno oggi San Francisco e San Diego al Boxer Stadium. Nelle classifiche individuali Kurt Morath, San Diego, è sempre in testa con 26 punti, seguito da Volney Rouse, San Francisco, con 22. Terzo Will Magie, Ohio, con 20, mentre Bergamasco è al sesto posto con 11 punti segnati. (foto sito Sacramento Rugby)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi