Rugby Internazionale

Pro Rugby North America: Ohio e Sacramento al palo

Scritto da Manuel Zobbio

Nell’ultimo turno di Pro Rugby North America cadono sia Bergamasco che Ferrarini, sconfitti rispettivamente da San Diego e San Francisco al termine della settima giornata del campionato di rugby statunitense. Con la vittoria per 35 a 20 contro Ohio, San Francisco lascia l’ultima posizione in graduatoria proprio ai Sacramento di Bergamasco, che cedono 44 a 23 contro San Diego.
SAN FRANCISCO – OHIO
Nonostante una nuova marcatura di Ferrarini, Ohio non riesce ad avere la meglio su San Francisco, letteralmente trascinata dal piede di Volney Rouse, ora a un solo punto dal top scorer Morath (67 contro 68 i punti messi a segno dai due). Di fatto, con un possesso palla pressoché identico tra le due compagini, la differenza l’ha fatta proprio il piede del cecchino di San Francisco, che ha finalmente regalato una gioia ai suoi tifosi, non più all’ultimo posto della graduatoria.
SAN DIEGO – SACRAMENTO
Ultimo posto in classifica adesso occupato da Sacramento, che cede di netto a San Diego, autore di cinque mete distribuite su tutto l’arco del match; per l’ex azzurro 13 punti e terzo posto tra i top scorer con 45 punti messi a segno. A differenza dell’altro match di giornata, il possesso a favore di San Diego è stato superiore e anche il gap nel punteggio ha rispecchiato l’andamento del match, sempre in mano ai gialloblu.

 

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi