Italia Italia Top 12 Rumors

Quale panchina per Andrea Cavinato?

Scritto da Manuel Zobbio

Domenica l’head coach delle Zebre era a vedere San Donà – Calvisano, come testimonia la fotografia pubblicata dal club veneto sulla propria pagina Facebook: che si tratti del primo passo per un ritorno nel bresciano? Il tecnico trevigiano si sarebbe proposto anche al Petrarca Padova, incassando però un no grazie dai bianconeri, che avrebbero altri piani per il futuro, nonostante il nome di Andrea Moretti sia stato accostato alla Nazionale Under 20. Petrarca e soprattutto Calvisano rappresentano i club più ambiti tra quelli che dovrebbero cambiare panchina in estate, mentre appare difficile che le strade di Wright e Dal Sie si possa allontanare da quella del San Donà, benché l’ipotesi di un Cavinato in riva al Piave, rappresenta un’ipotesi affascinante. Cosa potrebbe fare uno dei migliori tecnici italiani, abituato a far bene soprattutto con i giovani, con quella che rappresenta oggi la quarta forza del campionato?
Da assegnare, poi, ci sarebbe anche la panchina de L’Aquila…

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi