Italia Italia Top 12

Rayno Gerber al Rovigo, è ufficiale

Scritto da Manuel Zobbio

L’ultima conferma è arrivata nella giornata di ieri, alle 16.25, dall’ufficio stampa della Rugby Rovigo. Ultimo passo ufficiale di quello che l’esigente stampa rodigina chiama un ottimo affare, dopotutto Gerber ha fisico, esperienza e sarà subito disponibile. Il suo contratto con i Bulls è infatti finito ad agosto, per cui non ci sarà da attendere la Currie Cup e sarà quasi certamente disponibile per la fine del mese (i tempi tecnici per l’ottenimento del visto).

L’ufficialità dal Sud Africa è invece arrivata già ieri mattina, tramite il profilo Twitter di Anthony Johnson, il suo agente si era infatti “lasciato scappare” un «Rayno Gerber ha firmato per il Rovigo». Tradendo così quel segreto di Pulcinella che in Viale Alfieri avevano chiesto di tacere alla stampa locale, informata mercoledì del buon esito della trattativa e in attesa di una voce ufficiale. Pochi minuti dopo, alle 10.36, era stato il sito web supersport.com a ribadire la notizia di una firma arrivata sul contratto avvenuta proprio nella mattinata di ieri e poi ripresa dal web anche in Italia.

Sposato e padre di due figlio, Gerber da quando si apprende da La Voce di Rovigo, avrebbe tentennato non poco prima di accettare l’offerta. Una trattativa lunga e difficile, andata a buon fine solo quando il giocatore ha capito di essere sfavorito nella corsa alla maglia n.3 dei Bulls, dovendo competere con due più giovani Springboks. Può finalmente esultare Polla Roux, che ha spiegato: «Da due anni cercavamo un pilone che potesse dare una scossa positiva alla nostra mischia, Gerber non può che essere il più adatto. Non è un pilone qualsiasi, e i nostri ragazzi non dovranno avere timore di confrontarsi con lui. Sono certo che riuscirà a trasmettere loro esperienza». «Considerati anche i problemi di infortuni che abbiamo in prima linea, spero che arrivi entro il 24 – incrocia le dita coach Polla Roux – perché in Sudafrica sta continuando ad allenarsi ed è già pronto per scendere in campo».

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

1 Commento

  • era ora, da tifoso rodigino dico che ero un pò stufo di vedere la mischia di rovigo indietreggiare con quasi tutti gli avversari, e ahimè la semifinale di ritorno dello scorso campionato con calvisano ha ribadito drasticamente questo aspetto costandoci negli ultimi minuti la finale!!!per gerber parla il suo c.v. forza bersaglieri!!ciaooooo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi