Rinnovo a rischio per Castro

I Leicester Tigers hanno ammesso di trovarsi in difficoltà nell’affrontare il rinnovo dei contratti dei piloni Martin Castrogiovanni e Marcos Ayerza, entrambi in scadenza al termine della stagione 2010/11 ed in trattativa per restare a Welford Road. Simon Cohen, attualmente a capo delle operazioni di mercato di Leicester, ha infatti spiegato che il piano di limitare a 4 milioni di sterline il tetto salariale per le prossime due stagione mette a rischio la loro permanenza, aprendo la strada ad un possibile trasferimento in Magners League ed in Top14. «Abbiamo già iniziato a parlare con loro perché sono due dei migliori piloni al mondo» ha spiegato al Leicester Mercury il dirigente, «ma il salary cap renderà estremamente difficile per noi trattenerli ed avere un bilancio per il resto della squadra. Sappiamo che loro vorrebbero restare e noi ovviamente faremo l’impossibile per trattenerli». Le offerte comunque non mancano e almeno uno dei due rischia così di essere sacrificato in nome del rispetto del budget, resta da vedere se sarà il pilone sinistro dei Pumas, più di 100 partite per i Tigers, o l’Azzurro Castrogiovanni che di partite con gli inglesi ne ha già giocate 77. In ogni caso l’ex pilone di Calvisano al momento sembrerebbe fuori portata per Treviso e Aironi, a meno di voler partecipare ad una vera e propria asta di portata internazionale.

Autore: Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby. Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi