Emisfero Sud Nuova Zelanda Rugby Internazionale

Robertson, McDonald e Umaga per i baby All Blacks

La New Zealand Rugby Union ha deciso di schierare l’artiglieria pesante per la panchina della Nazionale Under 20: a guidare i baby All Blacks alla IRB Junior World Championship nel 2015 saranno tre All Blacks – e che All Blacks! – che attualmente ricoprono ruoli tecnici di primo piano in NPC.

Neil Soresen, general manager della NZRU, ha annunciato infatti che l’head coach sarà Scott Robertson, cha ha guidato Canterbury alla vittoria dell’ITM Cup solo un anno fa. Ad affiancarlo altri due nomi pesanti, come Leon MacDonald, assistente allenatore dei Tasman Makos, e Tana Umaga, head coach di Counties Manukau!

«Scott porta con se una dose fantastica di esperienza nel ruolo, essendo stato un selezionatore e un assistente nello staff tecnico dell’Under 20 per molti anni. In più porta l’esperienza data dall’essere stato l’allenatore capo di Canterbury nelle ultime due stagione. E’ stato un membro appassionato e altamente motivato dello staff manageriale dell’Under 20 la scorsa stagione e siamo felici che ora si sia calato in questo ruolo chiave» ha spiegato Soresen.

«Sarà affiancato da due elettrizzanti tecnici di talento come Leon e Tana» ha quindi aggiunto il g.m.: «Leon ha avuto una parte importante nella stagione dei Tasman Makos e li abbiamo visti tutti vincere l’NPC Championship la scorsa stagione, con la promozione nella Premiership Division quest’anno, cui ha fatto seguito una stagione incredibile culminata con la finale di Premiership contro Taranaki, solo poche settimane fa. Tana è stato magico per Counties Manukau fin dalla sua prima stagione quando gli Steelers hanno strappato la promozione in Premiership vincendo la 2012 NPC Championship».

«Tutti e tre portano una prospettiva unica al coaching, dopo aver giocato al massimo livello. In qualità di allenatori in NPC, hanno anche sviluppato un occhio clinico per identificare e lavorare con i giovani e i talenti emergenti delle loro rispettive province».

Il pensiero di Scott Robertson è andato invece ai due campioni che lo affiancheranno: «Questi due portato in incredibile quantità d’esperienza con loro. Entrambi sono incredibilmente rispettati dai giocatori e garantiscono una grandissima conoscenza nelle loro aree di specializzazione – Leon con l’attacco, Tana con la difesa e in particolare il contrattacco. Lavorare con questa fascia d’età è un vero onore per noi. Sappiamo quanto significa indossare la maglia nera e vogliamo assicurarci che l’eredità e il patrimonio della maglia continui ad essere rappresentato a dovere anche dai giovani uomini che selezioniamo».

New Zealand Under-20 management team:
* Head Coach – Scott Robertson (Canterbury)
* Assistant Coach – Leon MacDonald (Tasman)
* Assistant Coach – Tana Umaga (Counties Manukau)
* Team Manager – Paul Galletta (Waikato)
* Doctor – Lynne Coleman
* Physiotherapist – Damian Banks (Tauranga)
* Strength and Conditioning Coach – Iain Cleland
* Performance Analyst – Brodie Hewlett (Tasman)

Biografia

Manuel Zobbio

Marketing Communication Manager presso Zani Serafino, azienda storica del cookware e del design made in Italy. Un master di specializzazione del Management dell'Atleta. E' con Marco Martello il referente italiano di Digidust Sport, primaria agenzia internazionale di marketing e sport management specializzata nel rugby.
Co-Fondatore di RugbyMercato.it e anima di PiazzaRugby.it dal 2009, ha fatto parte della redazione del mensile Rugby! magazine, del settimanale lameta e di MondoRugby.com, collaborando anche con l'European Rugby Cup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi